Real Madrid-Schalke 04 3-1: Video highlights Champions League

CR7 a un gol dal record assoluto in Champions
Ecrit par

Real Madrid e Cristiano Ronaldo in scioltezza ai quarti di finale di Champions League. Real Madrid-Schalke 04 finisce 3-1 per gli uomini di Ancelotti, grazie anche alla doppietta di un CR7 da record. Il video degli highlights su melty.it.

Pratica quarti di finale archiviata. Il Real Madrid batte 3-1 lo Schalke 04 nella gara di ritorno degli ottavi di Champions League 2013/2014, una qualificazione mai in discussione soprattutto alla luce del tennistico 6-1 dei madrileni in terra tedesca. Il protagonista assoluto di Real Madrid-Schalke 04 è (manco a dirlo) Cristiano Ronaldo, autore di una doppietta ancorché sfortunato in occasione di un palo e una traversa colpiti nel finale. CR7 è sempre più l’uomo dei record di questo Real Madrid: il Pallone d’Oro portoghese 2014 allunga su Zlatan Ibrahimovic nella classifica cannonieri di questa edizione della Champions, toccando quota 13 reti in 7 partite. Ronaldo è ora a una sola marcatura di distanza dal record di 14 gol detenuto dal rivale di sempre Leo Messi e dallo storico attaccante brasiliano del Milan anni ’60 José Altafini, mentre ha già agganciato un’altra leggenda del calcio spagnolo come Puskas a quota 252 segnature con la camiseta blanca.

Altri articoli su Video gol Champions LeagueSchalke 04-Real Madrid 1-6: Video highlights e sintesi Champions League 2013-2014Chelsea-Galatasaray 2-0: Video highlights e sintesi Champions League 2013-2014Chelsea-Galatasaray 2-0: Video gol Eto'o e Cahill Champions League 2013-2014

Real Madrid-Schalke 04 3-1: Video highlights Champions League
Il pareggio dello Schalke
Tim Hoogland Tor (GOAL) Real Madrid vs FC... di All_Goals
Il Real chiude il conto con Ronaldo e Morata
Ronaldo and Morata 2-1, 3-1 di beraharyson

Real Madrid-Schalke 04 non era certo la partita che avrebbe impensierito i padroni di casa. I ritmi del Real sono bassi fin dal primo tempo, malgrado il vantaggio siglato già al 21’ proprio da Cristiano Ronaldo, che insacca un cross rasoterra di Bale dalla destra dopo una bella azione del giovane Morata. L’ala gallese, inizialmente in panchina, ha fatto il suo ingresso in campo dopo soli 5’ a causa del terribile infortunio di Jesé Rodriguez. L'altra punta in erba madridista è costretta a lasciare il terreno di gioco dopo un contrasto con il terzino Kolasinac: per lui si parla di rottura del legamento crociato del ginocchio, stagione finita e addio Mondiali in Brasile con la Spagna. Alla paura per le condizioni del talento classe ’93 (che già sostituiva un Benzema non al meglio) si aggiunge la beffa del pari tedesco, che arriva dieci minuti più tardi grazie alla rete dalla distanza di Hoogland, il cui tiro deviato da Sergio Ramos spiazza irrimediabilmente Casillas.

Real Madrid-Schalke 04 3-1: Video highlights Champions League

Il tecnico teutonico Jens Keller già pregusta un onorevole pareggio nella tana “caliente” del Santiago Bernabeu, ma non ha fatto i conti con la furia agonistica di Cristiano Ronaldo. Bastano due errori in fase di impostazione del centrocampo Schalke che il tridente di casa formato da CR7, Bale e Morata si esalta in contropiede, senza contare un ispiratissimo Isco che fa ammattire i difensori ospiti con il suo gioco di gambe. La vittoria del Real, però, matura nello spazio di 60’’: tra il 74’ e il 75’ si chiude ogni speranza di bella figura per lo Schalke 04, prima con una splendida cavalcata di 40 metri da parte di Ronaldo (conclusa con un destro imparabile), poi con la gioia della punta "di scorta", abile a ribadire in gol dopo una traversa del più illustre compagno. La reazione dello Schalke si limita ad un tiro di Draxler respinto di piede da Casillas: con la qualificazione in tasca, il pensiero di Carlo Ancelotti e dei suoi campioni è ora rivolto al “Clasico” con il Barcellona del prossimo turno della Liga.

Real Madrid-Schalke 04 3-1: Video highlights Champions League
Crediti: web