Real Madrid-Juventus: diretta tv e formazioni Champions League

Giorgio Chiellini con una fasciatura durante Juve-Real
Ecrit par

La diretta tv di Real Madrid-Juventus è trasmessa da Canale 5 alle ore 20,45. Nei bianconeri Paul Pogba potrebbe partire dall'inizio. Nei Blancos Benzema e Kroos sono recuperati. Scopri le formazioni.

Una finale a 12 anni dall'ultima volta. La Juventus il giorno della partenza per Madrid sogna di poter giocare il prossimo 6 giugno a Berlino (rivedi gli highlights di Juventus-Real Madrid 2-1). Prima però c'è da schivare l'ultimo scoglio sulla linea d'approdo, il Real Madrid allenato da Carlo Ancelotti. Il tecnico delle Merengues è in difficoltà. Domenica il pareggio casalingo con il Valencia ha aumentato la tensione nell'ambiente. Salvo clamorose sconfitte, il calendario suggerisce un Barcellona destinato a vincere il suo 23esimo titolo della storia del club in caso di vittoria nella prossima giornata. Perciò Ancelotti potrebbe salvare la panchina solo con un modo: vincere la Champions. Si perché dopo la vittoria della decima solo ripetersi può permettergli di guidare i Blancos nella prossima stagione e scalzare così le voci di un divorzio imminente. "L'ho detto all'inizio della stagione, - spiega Carlo Ancelotti nella conferenza stampa di rito - la Finale di Champions era uno dei nostri obiettivi. Un obiettivo storico perché nessuno in Champions League ha mai raggiunto due Finali consecutive. Per me questa semifinale ha lo stesso sapore delle altre semifinali che ho giocato, la differenza è la seconda finale consecutiva che vogliamo raggiungere tutti".

Real Madrid-Juventus: diretta tv e formazioni Champions League

Il tecnico di Reggiolo ha tranquillizzato tutti sulla condizione fisica della squadra: "La squadra la vedo bene, motivata e con una gran voglia di fare bene, è un momento importantissimo per noi perché andare a Berlino sarebbe la realizzazione di un sogno". Il sogno lo sta vivendo la Juventus, che non vince una Champions League da 19 anni. L'ultima volta di una finale bianconera a esultare fu Andrea Pirlo, che nel 2003 vestiva la maglia del Milan e aveva 24 anni. Il centrocampista spera di ripetere l'impresa a Berlino con la nazionale italiana: "Vincerla con la Juventus sarebbe un sogno. E farlo a Berlino, dove ho vinto la Coppa del Mondo, sarebbe speciale". La Juve per centrare l'ottava finale della sua storia ha bisogno di parreggiare o vincere Al Santiago Bernabeu. Pirlo è convinto che la sua Juve possa giocarsela alla pari e lo conferma anche al Daily Mail: "Sappiamo di essere abbastanza forti da poter conquistare la Champions. Real Madrid-Juve sarà una grande partita. Entrambe le squadre sentono di poter vincere. Ci vorrà una grande prova, ma tra di noi c'è davvero la sensazione di potercela fare".

Real Madrid-Juventus: diretta tv e formazioni Champions League

Pirlo ha infine dribblato una domanda sul suo futuro: "Al futuro penserò in estate, il campo è il mio unico interesse". Il centrocampista alla vigilia della gara d'andata non ha escluso un suo addio alla Juve in caso di vittoria della Champions League. Rispetto alle probabili formazioni, Allegri è indirizzato nel confermare 10 giocatori degli 11 scesi in campo allo Juventus Stadium. La novità è Paul Pogba, apparsa già in ottima forma, sebbene non abbia 90 minuti nelle gambe. La scelta di togliere il Polpo nel secondo tempo con il Cagliari era un segnale della volontà del tecnico di impiegare Pogba a Madrid. La formazione è composta da Bonucci e Chiellini centrali, Evra e Lichtsteiner sulle fasce. Il terzetto di centrocampo è formato da Pirlo, Marchisio e Pogba. Vidal gioca tra le linee, mentre la coppia d'attacco è composta da Tevez e Morata. Nel Real l'incognita è il centrocampo Sergio Ramos non ha convinto allo Stadium e chissà se Ancelotti non lo arretri. Il tecnico potrebbe schierare Isco al fianco di Kroos, che non è in perfette condizioni a causa di un leggero infortunio muscolare. James Rodriguez arretra sulla linea dei centrocampisti per far spazio al ritorno di Karim Benzema. Il trio è completato da Ronaldo e Bale. La partita è trasmessa in esclusiva da canale 5 e in diretta streaming da Sportmediaset.

Crediti: web , afp