Raffaello Tonon e la chirurgia, ecco quanto ha speso l'opinionista

Raffaello Tonon chirugia plastica
Ecrit par

Il rinnovato aspetto di Raffaello Tonon ha avuto un costo non proprio indifferente. Ecco di quanti soldi stiamo parlando.

L'opinionista e vincitore, nel 2006, del reality La Fattoria, nel corso degli anni, ha concentrato molta della sua attenzione sul suo aspetto fisico. Il suo è stato un vero e proprio restyling di corpo e viso prima di entrare nella casa del Grande Fratello Vip. Il suoi ritocchi sono stati fatti tutti sotto l'occhio delle telecamere e spesso, durante Domenica 5, condotto da Barbara D'Urso, lo stesso ex gieffino ha testimoniato più volte i suoi cambiamenti. Gli interventi sono stati molteplici: dall'addome ai fianchi sino ad una liposcultura e non solo. Sul settimanale Spy sono apparse anche le parole del medico che ha "lavorato" sul corpo di Raffaello Tonon. Tra i vari ritocchi ci sarebbe stata anche una blefaroplastica facciale, una rinoplastica nasale e qualche punturina di botox oltre il trapianto di capelli. Ma quanto sarà costato tutto questo?

Raffaello Tonon, oggi uno tra i personaggi preferiti del GFVip2 grazie alla sua amicizia con Luca Onestini, nel corso degli anni ha cambiato molto del suo aspetto fisico. Il suo chirurgo ha rivelato quanto tutti questi cambiamenti siano costati al portafoglio dell'opinionista. Si parla di almeno 7.500 euro spesi solo per gli interventi al corpo. Altri 1.500 euro sarebbero stati usati per i cambiamenti al viso con tanto di eliminazione delle rughe. Infine anche 700 euro per l'aggiunta di vitamine al collo ed al volto. Oggi Raffaello Tonon è davvero a suo agio con il suo corpo, pensare il contrario, dopo quanto speso, sarebbe una piccola follia. Non credete?

Raffaello Tonon chirugia plastica
Raffaello Tonon chirugia plastica
Crediti: archivio web, Archivi Web, melty.fr, Grande Fratello Tv, Archivi wen