Raffaella Fico su Mario Balotelli: a Verissimo tutta la verità

Raffaella Fico Mario
Ecrit par

Raffaella Fico, ospite sabato 9 marzo, a Verissimo, racconta la sua verità su Mario Balotelli e la piccola Pia. "Se lui avesse voluto il mio silenzio, non mi avrebbe chiesto il test del DNA” dichiara la showgirl a Silvia Toffanin.

Ospite, sabato 9 marzo, nel salotto pomeridiano di Verissimo, Raffaella Fico ha raccontato tutta la sua verità. La bella showgirl, sorridente e in formissima, ha ripercorso la sua storia travagliata con Mario Balotelli, raccontando alla presentatrice Silvia Toffanin anche i risvolti più tristi. L’ex gieffina ha parlato della piccola Pia e del legame con il suo papà, svanito nel nulla. "Non so cosa sia successo” ha chiarito a Silvia Toffanin in merito alla rottura con SuperMario “Si sono intromesse altre persone". A questa considerazione la Fico ha abbassato e non è riuscita a trattenere le lacrime. “Se lui avesse voluto il mio silenzio, non mi avrebbe chiesto il test del DNA” ha detto Raffaella, "Progettavamo una famiglia. Ci abbiamo provato a lungo” ha poi aggiunto.

La situazione, nonostante la Fico era sembrata serena nelle ultime foto, è in realtà molto dura per lei. Un ex fidanzato, padre di sua figlia che non vuole saperne di lei e, in più, i numerosi rumors che accusano Raffaella di aver ingannato Balotelli. “Mi dicono che ho incastrato Mario: siamo nel terzo millennio, esistono le precauzioni. Lui ha voluta Pia e poi l’ha abbandonata. Non è bello abbandonare una bambina. Se lui tornasse, lo farebbe per sua figlia". "Non so cosa sia successo. C'è qualcuno che influenza le scelte di Mario. Forse qualcuno che lo segue per lavoro o in famiglia, non lo so, ma non capisco come si può fidare degli altri mentre con me ha convissuto 11 mesi. Io ho convissuto con lui, abbiamo vissuto a Manchester" parole che però non sembrano toccare il bomber del Milan. Balo infatti sembra impegnato in tutt’altro, dopo la foto con le sigarette e i baci e abbracci con Fanny Neguesha, è stato paparazzato a Milano a fare shopping in compagnia di Mino Raiola.

Crediti: Archivio web, Archivi web