Raffaella Fico: L'esibizione da Barbara D'Urso a Domenica Live

Il selfie di Barbara D'Urso e Raffaella Fico
Ecrit par

La puntata del 2 novembre di Domenica Live ha visto la partecipazione della showgirl e ora cantante Raffaella Fico che, dopo essersi esibita nella trasmissione, ha rilasciato un'intervista a Barbara D'Urso parlando del suo amore con Gianluca Tozzi.

Raffaella Fico ha partecipato alla puntata del 2 novembre nel salotto di Barbara D'Urso durante il contenitore di Domenica Live. La showgirl napoletana, che ha pubblicato lo scorso 21 ottobre la sua prima fatica musicale (l'album Rush), ha fatto visita alla padrona di casa Mediaset, rivelando alcuni fatti sulla sua carriera musicale, ma anche della sua vita privata. Questa volta però l'ex concorrente del Grande Fratello non ha voluto parlare della sua relazione passata con il calciatore del Liverpool e della Nazionale Mario Balotelli, e della controversa storia che riguarda la figlia Pia, ma ha voluto parlare del suo amore per l'attuale fidanzato Gianluca Tozzi, figlio del celebre Umberto. Proprio su questo argomento la Fico ha ammesso di pensare al matrimonio, dichiarando “Non abbiamo ancora fissato la data, ma è un sogno di entrambi. È una storia seria, stiamo costruendo qualcosa”.

Raffaella Fico: L'esibizione da Barbara D'Urso a Domenica Live

Possibile matrimonio quindi per la novella cantante, che nel frattempo incassa la benedizione del futuro suocero Umberto Tozzi il quale, chiamando a sorpresa agli studi di canale 5 ha salutato con affetto, sostenendo: “Quando ti ho conosciuta ho avuto l’impressione di una brava ragazza, dal grande cuore e dalla grande anima. Ti faccio un grande in bocca al lupo per la tua carriera musicale e per la tua storia sentimentale”. Raffaella Fico spende anche parole per la sua nuova carriera rivelando: “Prima cantavo solamente solo la doccia, qualcuno poi mi ha scoperto. Gianluca Tozzi mi ha proposto un provino che è andato bene e ora sono qui”. Per l'ex gieffina la vita professionale e sentimentale sembrano andare di pari passo, riuscendo a ottenere il successo in tutte e due (e dimenticando Balotelli).

Crediti: uale , rai.tv, web