Psg-Chelsea 1-1: I gol di Ivanovic e Cavani

Edinson Cavani, autore dell'1-1 in Psg-Chelsea
Ecrit par

Psg-Chelsea 1-1 negli ottavi di finale d'andata di Champions League 2014-2015. Ecco gli highlights dei gol di Ivanovic e Cavani e la sintesi del match meglio giocato dai francesi, ma che avvicina gli inglesi ai quarti di finale.

Psg-Chelsea 1-1 negli ottavi di finale d'andata di Champions League 2014-2015. Nella rivincita dei quarti di Champions League 2013-2014, molto meglio la squadra di Blanc di quella di Mourinho. Sempre con il pallino del gioco in mano, in particolare nel secondo tempo, ottima la prestazione di Verratti, il grosso demerito dei francesi è stato di concedere il pesantissimo gol dello 0-1. Un gol pesantissimo in vista del ritorno dello Stamford Bridge e firmato dai difensori: cross di Terry, assist di tacco di Cahill e rete di Ivanovic. Linea difensiva che ha sbandato più volte di testa, non ultimo il gol del pareggio di Cavani. Il Parco dei Principi si è esaltato per le giocate del tridente d'attacco, soprattutto di Cavani, migliore in campo insieme al miracoloso Courtois. Il Chelsea si è accontentato del pareggio, riuscendo immeritatamente a raggiungerlo, ma il Psg ha le armi per metterlo in difficoltà e far sudare agli inglesi la qualificazione ai quarti di finale (un po' come lo Shakhtar con il Bayern Monaco dopo lo 0-0 di stasera).

Psg-Chelsea 1-1 è iniziata in grande equilibrio. La prima fiammata del match è datata 10', con un doppio intervento di Courtois, prima su colpo di testa di Matuidi su perfetto cross di Cavani e poi su deviazione di Ibrahimovic da ottima posizione. Al 19', Diego Costa, ancora alla caccia del primo gol in questa edizione di Champions e lontano dagli standard abituali, ha innervosito Ibra con un fallo ai suoi danni; lo svedese ha poi tentato il cross da posizione defilata, senza successo. La prima occasione del Chelsea è arrivata pochi munti dopo con un tentativo dell'uomo-ovunque Hazard. A Verratti, pericoloso al 28', ha risposto Fabregas con una velenosa punizione-cross in area. Al 34', la più grande occasione del primo tempo per i francesi: colpo di testa di Cavani su corner battuto da Lavezzi, miracolo di Courtois. Un minuto dopo, il vantaggio del Chelsea è arrivato con Ivanovic, di testa su assist di tacco di Cahill dopo cross... di Terry; un gol, insomma, costruito tutto in difesa. Il Psg ha affidato la sua reazione a Lavezzi, che al 41' non ha sfondato il muro inglese e Ibrahimovic, il cui calcio di punizione dal limite è terminato non di molto alto sulla traversa blues.

Edinson Cavani Goal PSG 1 - 1 Chelsea - 17-2-2015 di IViral

Psg-Chelsea 1-1 ha visto i parigini rientrare in campo molto determinati. E trovare il meritato pareggio al 53' quando Cavani, colpevolmente lasciato solo, ha insaccato di testa su ottimo cross di Matuidi, confermando l'imbarazzo londinese sui cross, soprattutto da sinistra. Al 59', clamorosa occasione per il raddoppio del Psg: la combinazione Lavezzi-Ibrahimovic ha portato lo svedese a liberarsi in area, l'intervento di Courtois è stato fenomenale e sulla ribattuta a porta spalancata Lavezzi ha trovato il muro difensivo di Terry e Azpilicueta. Ancora Psg al 65', ancora Chelsea male di testa: sulla punizione seguita al fallo da giallo di Ivanovic su Cavani, Courtois si è confermato decisivo sullo stacco di David Luiz. A 12' dalla fine, il nono giallo stagionale per Verratti ha fatto da preludio all'ingresso di Cuadrado al posto di un deludente Willian. A rendersi protagonista è però stato ancora Cavani, che all'80' ha sfiorato il raddoppio in seguito a una gran giocata su Cahill in area. Cakir non ha concesso un rigore al Psg per un più che sospetto fallo di Ramires su Pastore, sipario con l'ennesima parata di Courtois su colpo di testa di Ibrahimovic.

Crediti: web , TotalFootball14