PS4 vs Xbox One: Call of Duty e Battlefield 4, differenze nella risoluzione video

PS4 vs Xbox One
Ecrit par

Sono tante le differenze tra PS4 e Xbox One: prezzo, giochi e caratteristiche, ma anche la risoluzione video a 1080p e 720p. Scopri di più su melty.it.

PS4 e Xbox One sono praticamente ai nastri di partenza. Se Sony ha già debuttato con successo sul mercato americano il 15 novembre - con più di un milione di console piazzate in 24 ore -, per poi arrivare in Italia il 29 dello stesso mese, Microsoft aprirà la next-gen di Xbox domani. Il 22 novembre sarà dunque il giorno speciale di Xbox One, dei suoi giochi e delle sue caratteristiche uniche, la prova su strada definitiva del sistema 'All in One' del colosso di Redmond. Se tante sono le luci che illuminano il futuro cammino delle due macchine da gioco, alcune sono però le zone d'ombra, teatro di polemiche e spietata 'Console War'. Tra queste la risoluzione video dei giochi, con i 1080p e i 720p a tenere banco, per stabilire quale piattaforma possa garantire la resa grafica più spettacolare e realmente 'next-gen'.

Altri articoli su PS4PS4 vs Xbox One: Quale console next-gen comprare?PS4 vs Xbox One: Offerte e promozioni, dove comprare le nuove console?PS4 vs Xbox One: I giochi in esclusiva, quale il lancio migliore?PS4: Il prezzo di PlayStation 4 non calerà a breve!

Ps4 vs xbox one: call of duty ghosts
PS4 vs Xbox One: Call of Duty e Battlefield 4, differenze nella risoluzione video

Nonostante le differenze di risoluzione tra PS4 e Xbox One siano visibili solo ad occhio esperto, sono innumerevoli le discussioni sui forum e i siti specializzati che vedono contrapposti i sostenitori dell'una o dell'altra console. La polemica è iniziata con l'ultimo FPS di casa Activision (Call of Duty Ghosts: qual è la versione migliore? ), programmato a 1080p nativi su PS4 - almeno dopo l'installazione di una prima patch - e a 720p sulla rivale Xbox One. Per farla breve, le differenze tra le due uscite video saranno molto più nette ora che il mercato del gaming è pronto al salto generazionale, marcate assai più che con PS3 e Xbox 360 e via via più evidenti con i giochi futuri per le console next-gen. Nonostante entrambe le risoluzioni garantiscano una resa visiva estremamente performante e fluida, i primi problemi per i 720p spuntano su televisori in 'Full HD'. La risoluzione più bassa è infatti adatta alle TV 'HD Ready', mentre quelle Full potrebbero essere condannate ad un fastidioso 'effetto scia' e a pixel più evidenti e sgranati. Ecco perché i tanti sostenitori della filosofia PS4 elogiano la scelta di Sony di sostenere fin da subito i 1080p nativi, garantendo un asset tecnico di primissimo livello, nonostante molte produzioni dovrebbero viaggiare ad un ritmo identico su entrambe le console (Need for Speed Rivals su tutte! ). I giochi per PS4 e Xbox One in cui la differenza è più marcata sono il già citato Call of Duty Ghosts e la versione next-gen di Assassin's Creed IV: come fa notare il portale IGN, le differenze paiono sensibili e visibili anche a schermo da filmati in presa diretta. Voi cosa ne pensate, i 1080p sono davvero un'arma vincente per PlayStation 4?

PS4 vs xbox one: battlefield 4
Next-gen vs current-gen: Assassin's Creed IV
Crediti: Activision, Sony/Microsoft