PS4: Vendite record in Occidente e preorder incoraggianti in Giappone

Kaz Hirai, presidente di Sony
Ecrit par

Mentre PS4 è un successo in ogni Paese occidentale, Kazuo Hirai, presidente di Sony Corporation, si dice molto soddisfatto della richiesta per la nuova console in Giappone. Leggi di più su melty.it.

PS4 scatenatissima e, per una volta, ad uso e consumo anticipato dei videogiocatori occidentali. La nuova console Sony ha infatti debuttato prima sulle terre dell'ovest - il 15 novembre negli Stati Uniti e il 29 dello stesso mese in Europa -, lasciando a bocca asciutta i gamer dagli occhi a mandorla. Una mossa probabilmente indovinata, considerando la risposta più che positiva del mercato (PS4: Le vendite di PS4 a quota 2.1 milioni) e il periodo di profonda crisi che le home console stanno vivendo in Giappone, a tutto vantaggio delle portatili, prima fra tutte il Nintendo 3DS.

PS4: Vendite record in Occidente e preorder incoraggianti in Giappone

Nonostante un lancio in netto ritardo, fissato per febbraio, e il periodo particolarmente buio per l'intrattenimento casalingo, PS4 pare essere già molto richiesta in patria. A comunicarlo è Kazuo Hirai, presidente di Sony Corporation, sulle pagine del portale nipponico SankeiBiz. "Se parliamo di Occidente, è la console che abbiamo venduto con maggiore rapidità nella storia di PlayStation", ha spiegato Hirai. "Siamo stati in grado di spedire unità prima del lancio per assicurarci che i rifornimenti fossero buoni. In Giappone usciremo a febbraio e stiamo già accettando prenotazioni. C'è una forte richiesta". Considerata la notizia, e con l'annuncio di Uncharted 4 su PS4 e la valanga di titoli in uscita nel corso dell'anno, il 2014 di Sony non potrebbe essere più roseo.

PS4: Vendite record in Occidente e preorder incoraggianti in Giappone
Crediti: Sony, Naughty Dog