Primarie PD: Renzi con le nonne sulla copertina di "Oggi"

Matteo Renzi
Ecrit par

Il candidato alle primarie del Pd e sindaco di Firenze si prepara alle votazioni di domenica comparendo in copertina su "Oggi" con le sue due nonne. Il motivo? Rassicurare gli anziani che non saranno rottamati.

Con l'avvicinarsi delle primarie del PD, previste per domenica 25 novembre, i candidati si preparano al grande evento moltiplicando le dichiarazioni e le frasi ad effetto rilasciate alla stampa. In caso nessuno dei candidati raggiungesse la soglia del 50% delle preferenze, il 2 dicembre si ricorrerà al ballottaggio tra i due che avrenno ottenuto il numero maggiore di voti. In queste primarie del PD, secondo Repubblica e Corriere, è Matteo Renziad aver vinto il dibattito dello scorso 12 novembre, grazie alla sua immagine carismatica. Anche oggi, il candidato si è mostrato un comunicatore particolarmente abile e ha voluto mitigare la sua immagine di "rottamatore" comparendo affiancato dalle sue nonne sulla copertina del settimanale "Oggi". "Non voglio rottamare gli anziani", ha rassicurato ancora una volta, "rottamazione è uno slogan di grande impatto ed efficacia, ma va assolutamente sganciato da ogni connotazione anagrafica" ha precisato il sindaco di Firenze strizzando l'occhio all'elettorato più maturo.

Tra gli elettori del PD in età più avanzata, Bersani sembra ancora avere un vantaggio di circa il 20% rispetto al trentasettenne Renzi. Se Renzi ha insitito molto sulla necessità di rinnovare la classe dirigente del paese, alcuni percepiscono questo progetto come un semplice passaggio del testimone tra politicanti. Ma ci vuole ben altro per smorzare gli entusiasmi di Renzi, e il "rottamatore" non sembra pronto rinunciare al voto degli ultrasessantenni d'Italia. Eccolo li, dunque, sorridente come un bambino, mentre abbraccia le due nonne, che forse mai avrebbero immaginato di finire su "Oggi". Insomma, mancano solo quattro giorni alla data decisiva per il futuro della sinistra italiana, e i candidati sparano le loro ultime cartucce. Non sappiamo se la copertina di "Oggi" convincerà il resto degli Italiani, ma siamo sicuri che almeno due voti, tra gli over sessanta, Renzi li ha assicurati.

Crediti: Archivi web, archivi, archivio, web