Pretty Little Liars 5: Tra True Detective e Sons of Anarchy ai People's Choice Awards 2015

Pretty Little Liars ai PCA 2015
Ecrit par

Pretty Little Liars, True Detective, Sons of Anarchy, Bates Motel ed Rizzoli & Isles: Questi i candidati come miglior serie drama via cavo ai People's Choice Awards 2015. Chi vincerà?

I People Choice Awards sono alle porte e tra le tante categorie di cui vi abbiamo parlato in questi giorni (tra queste la miglior coppia con candidati Ian Somerhalder e Nina Dobrev) vi è anche quella relativa alle serie tv via cavo. A contendersi il premio del miglior drama via cavo sono: True Detective, Rizzoli & Isles, Sons of Anarchy, Bates Motel e Pretty Little Liars. Ed è proprio su quest’ultima vogliamo soffermarci: La serie tv di Marlene King con gli anni ha conquistato il pubblico di ogni età affermandosi come uno tra gli show più social di sempre. Le intricate avventure di –A e delle quattro protagoniste – Aria, Hanna, Spencer ed Emily – continuano da oltre cinque stagioni a riscuotere un incredibile successo, anche a discapito della logica. Numerose sono sempre state le critiche, ma ancor di più il positivo riscontro dei telespettatori di tutto il mondo.

Pretty Little Liars 5: Tra True Detective e Sons of Anarchy ai People's Choice Awards 2015

Il grande impatto verso il pubblico potrebbe essere l’elemento che porterà alla vittoria le quattro ragazze di Rosewood, visto e considerato che a decidere sarà solo ed esclusivamente il pubblico votante. Altre serie però son degne di nota: Bates Motel, che tornerà con la terza stagione nei prossimi mesi, ha più volte convinto sia pubblico e critica, grazie anche all’impeccabile lavoro di Vera Farmiga nei panni di Norma; il Sons of Anarchy di Charlie Hunnam non ha bisogno di presentazioni, così come Rizzoli & Isles. Quella che potrebbe davvero sorprendere il pubblico è la serie tv True Detective con protagonisti i detective Rust Cohle (il premio Oscar Matthew McConaughey) e Marty Hart (Woody Harrelson). Chi si aggiudicherà l’ambito premio dei People’s Choice Awards? Vi terremo aggiornati!

Crediti: Clever Style, google