Pretty Little Liars 5: Miglior serie tv via cavo ai People’s Choice Awards 2015

Pretty Little Liars vince ai People's Choice Awards
Ecrit par

Ai People's Choice Awards trionfa la serie tv di Marlene King, Pretty Little Liars, che supera True Detective, Bates Motel e Sons of Anarchy.

L’avevamo predetto e così è stato: Pretty Little Liars, la serie tv della Abc Family, forte del grande successo di questi ultimi anni ha riscosso il premio come miglior drama via cavo ai People’s Choice Awards 2015. Tantissime le categorie, i contendenti e gli “scandali” della serata (come Ian Somerhalder e Nina Dobrev che non si presentano sul palco) ma alla fine gli ambiti premi interamente decisi dal pubblico votante sul web, sono stati quindi conferiti alla combriccola di Rosewood, che da anni appassiona il pubblico tentando di scampare alle grinfie del terribile –A. Pretty Little Liars supera così serie tv del calibro di True Detective,Bates Motel, Rizzoli & Isles e Sons of Anarchy.

Pretty Little Liars 5: Miglior serie tv via cavo ai People’s Choice Awards 2015

Giunta alla quinta stagione, la serie tv di Marlene King dimostra ancora una volta che il pubblico non è mai sazio delle vicende di Hanna, Aria, Spencer ed Emily e mette quindi a tacere numerose critiche secondo cui la serie dovrebbe finire una volta per tutte. Ma è davvero giusto che Pretty Little Liars abbia vinto? Sono state riportate molte critiche per questa vittoria considerando l’altissima qualità delle serie con cui è andata a scontrarsi; vero è che i People’s Choice Awards non fanno riferimento alla fotografia, allo stile narrativo o alla bravura nella recitazione ma solamente ad un voto legato al gusto personale del pubblico. è quindi giusto questo trionfo?

Crediti: Clever Style, Google