Presidente della Repubblica: La votazione in diretta

L'abbraccio tra Bersani e Alfano
Ecrit par

Dalle ore dieci il primo scrutinio per eleggere il nuovo Presidente della repubblica. Nel pomeriggio di ieri l'intesa tra Pd e Pdl sul nome di Franco Marini, ma crescono i malumori. Segui la diretta web minuto per minuto su melty.it

Il nome uscito fuori dall'incontro di ieri tra Pierluigi Bersani e Silvio Berlusconi, per un accordo sul nuovo Presidente della Repubblica, è quello dell'ex sindacalista e Presidente del Senato Franco Marini. Dopo i no dell'ultima ora di Milena Gabanelli e Gino Strada, cavalli di razza del Movimento 5 Stelle, il nome più gettonato era quello dell'ex premier Giuliano Amato, gradito anche a Silvio Berlusconi. Franco Marini, percepito come una personalità super partes dai partiti tradizionali, non riscuote però il consenso di pezzi importanti della stessa coalizione di centrosinistra: Matteo Renzi e l'alleato di Sel Nichi Vendola hanno già annunciato la sua preferenza per Stefano Rodotà, ipotesi peraltro condivisa dai grillini. "Marini è un dispetto agli italiani" ha dichiarato il Sindaco di Firenze. In ogni caso, il centrodestra, compresa la Lega Nord di Roberto Maroni, voterà compatto Franco Marini al primo turno delle votazioni.:71

18: 35 - La seconda votazione ha già superato la soglia dei due terzi, che corrisponde a 672 voti. Matematicamente, nessuna candidato potrà essere eletto. Appuntamento quindi alla terza votazione, prevista domani mattina

17: 00 - Nonostante il flop, Franco Marini non fa un passo indietro, dopo il primo scrutinio. L'ex Presidente del Senato ha ottenuto solo 521 voti, una soglia ben lontana dai due terzi richiesti. In serata, Matteo Renzi è atteso a Roma per un incontro con Pierluigi Bersani. Torna di moda l'ipotesi di Romano Prodi per il Colle, che il M5S considera una seconda scelta rispetto a Stefano Rodotà.

15: 41 - Il Presidente della Camera Laura Boldrini indice la seconda votazione. Silvio Berlusconi fa sapere che non parteciperà alla seconda votazione. "La candidatura di Marini va messa in freezer, adesso votiamo scheda bianca ma serve un altro nome" dichiarano i Renziani.

15: 20 - Ignazio Marino, esponente di spicco del Pd e candidato a Sindaco di Roma del centrosinistra, dichiara che "In una scelta tra Franco Marini e Stefano Rodotà avrei optato per Rodotà, come ho fatto nel voto di oggi. Già ieri espressi la mia perplessità sulla scelta di Marini (...) Bersani dovrà trarne le conseguenze" ha chiosato.

14: 45 - La Lega Nord, per bocca di Massimo Bitonci, ha annunciato che non parteciperà alla seconda e alla terza votazione. Il prossimo scrutinio è previsto per le 15.30.

Presidente della Repubblica: La votazione in diretta

14: 20 - Il Sindaco di Bari, Michele Emiliano, su Twitter esorta il segretario del Pd Pierluigi Bersani a lasciare la guida del partito: "Ho chiesto a Bersani e a tutta la segreteria di dimettersi e lasciare a gruppi parlamentari PD campito di sintonizzarsi con popolo italiano" ha scritto, in polemica con la scelta di Marini per la Presidenza della Repubblica.

13: 46 - l'ANSA riporta che Franco Marini non è riuscito ad ottenere i due terzi dei voti dei 1007 Grandi Elettori. Per avere il nome del prossimo Presidente della Repubblica occorrerà dunque un nuovo scrutinio.

13: 42 - Al momento, lo scarto tra Franco Marini e Stefano Rodotà non consente all'ex Presidente del Senato di ottenere i due terzi dei voti necessari all'elezione.

Presidente della Repubblica: La votazione in diretta

13: 06 - Le ultime indiscrezioni parlano di un incontro tra Pierluigi Bersani e Silvio Berlusconi alla Camera dei Deputati. Il leader del Pdl si è detto "incerto" sul fatto che Franco Marini possa essere eletto al primo scrutinio. Nel frattempo è iniziato il conteggio delle schede.

12: 50 - "Con la scelta di Marini ci sarà una forte spaccatura nel Pd". Matteo Renzi esce allo scoperto e esprime il suo dissenso rispetto alla linea di Pierluigi Bersani. Lo spettro di una scissione nel Partito Democratico si fa sempre più realistico.

12: 45 - "C'è da decidere tra il Presidente degli Italiani, Stefano Rodotà , e il Presidente di Berlusconi, cioè Franco Marini. Berlusconi e Bersani, chiusi in una stanza, hanno deciso per 60 milioni di cittadini". Beppe Grillo attacca Pd e Pdl nel corso di un comizio in Friuli Venezia-Giulia, rilanciando la scelta per Stefano Rodotà nuovo inquilino del Quirinale.

12: 16 - Parla anche l'ex Presidente del Senato e esponente Pdl Renato Schifani: "Sono ottimista sulla compattezza del mio partito sul voto a Franco Marini. Siamo fiduciosi sul fatto che Marini possa farcela al primo scrutinio. E' persona saggia e super partes, è stato il mio Presidente del Senato quando ero capogruppo di Forza Italia a Palazzo Madama" ha aggiunto, ponendo l'accento sulla crisi del Pd nella definizione del candidato al Quirinale e incitando alla formazione di "un esecutivo politico forte" per risolvere i problemi del Paese.

11: 53 - Franco Marini, con il sostegno della Lega Nord e in caso di voto compatto del Partito Democratico, avrebbe un margine di 35-40 voti sui 672 Grandi Elettori necessari per l'elezione a Capo dello Stato già dal primo scrutinio. Ci sono incognite, tuttavia, data la prevista defezione dei 50 parlamentari Pd facenti capo a Matteo Renzi.

L'omaggio di Franco Marini a Ciriaco De Mita
Presidente della Repubblica: La votazione in diretta

11: 31 - Esce allo scoperto Massimo D'Alema, in precedenza indicato come possibile nome alternativo per il Quirinale: "Franco Marini può essere un buon Presidente della Repubblica", chiamando il Pd a un voto condiviso. Roberta Lombardi, capogruppo del M5S alla Camera, alimenta invece le voci di un inciucio tra Pd e Berlusconi: "Con Marini Presidente ci sono i sospetti di governissimo" dichiara.

11: 25 - Si esprime anche Nichi Vendola, leader di Sel: "Marini è cronologicamente e culturalmente lontanto dall'onda del cambiamento uscita dalle urne e che ha permesso l'elezione di Laura Boldrini e Piero Grasso alla presidenza delle Camere". Sinistra Ecologia e Libertà ha infatti annunciato il proprio sostegno a Stefano Rodotà.

11: 10 - Luca Zaia, Presidente della Regione Veneto e rappresentante di spicco della Lega Nord, dichiara che "il Paese ha bisogno di certezze e dunque bisogna eleggere il Presidente della Repubblica già al primo scrutinio". Queste parole riflettono la scelta compatta della Lega Nord in favore di Franco Marini.

Presidente della Repubblica: La votazione in diretta - photo
Presidente della Repubblica: La votazione in diretta - photo
Presidente della Repubblica: La votazione in diretta - photo
Presidente della Repubblica: La votazione in diretta - photo

10: 34 - Matteo Orfini, parlamentare Pd e esponente della corrente dei "Giovani Turchi" nel partito, da subito perplessa sul nome di Franco Marini: "votiamo Marini per fedeltà a regole del Pd, nonostante qualche critica". Prevale quindi la disciplina di partito, anche se si temono spaccature da parte della componente dei Renziani.

10: 00 - Si aprono ufficialmente le votazioni a scutinio segreto.

Altri articoli su Presidente della RepubblicaPresidente della Repubblica: quando e come si votaPresidente della Repubblica: Beppe Grillo boccia Amato e D'AlemaPresidente della Repubblica: L'elezione in diretta streaming

Crediti: Archivi web, SkyTG24, nytimes.com, Corriere.it, newmoney.gr