Prada, Just Cavalli, Fendi: Sfilate Milano Fashion Week 2013

Milano Fashion Week 2013
Ecrit par

La seconda giornata della Milano Fashion Week 2013 è stata un'esplosione di colore declinata in tante diverse sfumature, del tono reale e di quello stilistico: ecco le sfilate di Prada, Just Cavalli e Fendi.

Il 19 settembre, seconda giornata della Milano Fashion Week 2013, ha visto in passerella tanti classici rivisitati in maniera assolutamente originale e creativa, in cui il colore ha fatto da padrone di casa. Prada, una delle sfilate più attese della settimana della moda, non ha abbandonato il suo taglio classico, rivedendolo attraverso gli occhi della street art: la collezione ha rinnovato completamente il tono della maison, spogliando la tipica donna borghese di Milano della sua austerità, per conferirle l'ironia dell'arte che fa la rivoluzione. La passerella è una ripresa dai murales di strada, dai colori selvaggi che inebriano ed elettrizzano, con volti femminili a tinte forti sui capi: forti come la denuncia al femminicidio, che la maison di Miuccia ha preso come tema portante grazie alle opere di artisti come Miles El Mac Gregor, Mesa, Gabriel Specter e Stinkfish.

Prada, Just Cavalli, Fendi: Sfilate Milano Fashion Week 2013 - photo
Prada, Just Cavalli, Fendi: Sfilate Milano Fashion Week 2013 - photo

Just Cavalli, per la primavera-estate 2014, non bada a mezze misure: dopotutto, quando mai lo ha fatto? La linea ready to wear, erede dell'eccentricità Roberto Cavalli, si spinge oltre, e sul catwalk spinge l'acceleratore: immaginate tutte le stampe possibili, intingetele nei colori più vivaci, e avrete un Just Cavalli per la prossima stagione. L'insieme dà le vertigini: troppo colorato, troppi motivi leopardati, troppi quadrati. I motivi e l'esagerazione danno alla nuova collezione una connotazione punk, anche nelle linee serrate degli skinny pants e delle giacche. Un Just Cavalli ironico e sopratutto dal sapore giovanile.

Prada, Just Cavalli, Fendi: Sfilate Milano Fashion Week 2013 - photo
Prada, Just Cavalli, Fendi: Sfilate Milano Fashion Week 2013 - photo

Fendi invece, per la prossima stagione, mette in mostra una collezione nata dall'unione creativa di Karl Lagerfeld e Silvia Fendi: in un'atmosfera che pare quasi un ossimoro, tra il retrò e il futurismo, le silhouette vengono scomposte attraverso il contrasto tra delicatezza dei colori tono su tono e i materiali, che conferiscono accenti grafici all'avanguardia. Le gonne sono leggerissime, e si fanno indiscrete attraverso la seta, che lascia intravedere ciò che c'è sotto in trasparenza. I motivi si assemblano per formare delle geometrie ripetitive, tra strati moltiplicati e un nuovo optical. Anche i tessuti sono in contrasto tra loro: la pelliccia, ricorrente nella maison Fendi, incontra la seta e...la plastica. La vague degli anni '60 viene poi portata su un nuovo livello, con il black&white alternato a toni più delicati come il salmone e il blu.

Prada, Just Cavalli, Fendi: Sfilate Milano Fashion Week 2013 - photo
Prada, Just Cavalli, Fendi: Sfilate Milano Fashion Week 2013 - photo
Crediti: Archivi web, Camera Nazionale della Moda Italiana, Photo by Camera Nazionale della Moda Italiana