Pino Daniele: Il video dell'ultimo concerto

Il cantante Pino Daniele
Ecrit par

Sul palco di ‘L’anno che verrà’ a Capodanno, Pino Daniele si è esibito per l’ultima volta, regalandoci tre dei suoi pezzi più belli. Nel frattempo a Napoli cantava Gigi D’Alessio...

Soltanto cinque giorni fa augurava a tutti felice 2015 deliziando i telespettatori di Rai 1 con la sua musica. Il destino è stato beffardo con Pino Daniele, stroncato nella notte fra il 4 e il 5 gennaio da un infarto che ha sottratto allo scialbo panorama dell’attuale musica italiana un altro pezzo da novanta. Così l’esibizione a Courmayeur per ‘L’anno che verrà’, il consueto programma tv con cui la rete ammiraglia inaugura il nuovo anno, è destinata a rimanere impressa nella memoria collettiva come l’ultimo grande concerto di Pino Daniele. Mercoledì 31 dicembre Flavio Insinna ha chiamato entusiasta sul palco del Forum Sport Center della città valdostana il cantante napoletano, che ha aperto la serata con uno dei suoi brani più noti e apprezzati, ‘Io per lei’, seguito dal ritmato ‘Yes I know my way’. Al termine dell’esibizione, Pino Daniele ha augurato buon 2015 a tutti, aggiungendo: “Che questo sia un anno sereno”.

Ma il cantante blues non è sceso dal palco prima di aver esaudito il desiderio di Insinna e degli spettatori, ascoltare ‘O Scarrafone’, altro brano intramontabile. “Grazie, ancora auguri” sono state le ultime parole di Pino Daniele prima di uscire di scena per sempre. Abito nero, chitarra elettrica, grande generosità: così ricorderemo il cantautore. Che beffa non poter dedicare le sue ultime note alla sua Napoli, “conquistata” quest’anno da un cantante indubbiamente mediocre – concedetecelo – come Gigi D’Alessio. Su Canale 5 andava contemporaneamente in onda dal capoluogo campano il concerto di Capodanno dal titolo ‘Gigi D’Alessio & Friends’, che fa il verso a un altro gigante della musica italiana. Forse andarsene salutando con le sue canzoni Piazza del Plebiscito a Napoli avrebbe dato un senso complessivo alla vicenda artistica e umana di Pino Daniele: un Capodanno napoletano che avesse avuto echi del famoso concerto di Daniele con De Gregori, la Mannoia e Ron sarebbe stato un addio perfetto.

Crediti: Archivio Web