Pif aprirà Giffoni 2014

Pif con la sua inseparabile videocamera
Ecrit par

Pif sarà ospite della prima giornata di eventi al Giffoni 2014. L'appuntamento è per venerdì 18 luglio con la proiezione del film cult "La mafia uccide solo d'estate". Leggi di più su melty.it.

Il prossimo venerdì 18 luglio sarà Pif ad aprire il Giffoni 2014 in qualità di ospite dell'incontro "Giffoni Experience" dove incontrerà le giurie Generator e verrà proiettato il suo film d'esordio "La Mafia uccide solo d'estate". Pif, all'anagrafe Pierfrancesco Diliberto, classe 1972, è di certo uno dei personaggi più interessanti della scena televisiva e cinematografica italiana. Autore e conduttore tv, scrittore e regista, conquista la popolarità con Le Iene, il programma cult di Italia1 nel quale entra prima come autore e poi come inviato. Nel 2007 diventa veejay per MTV e nello stesso anno realizza per la rete la prima serie de Il Testimone, di cui nella primavera 2014 è andata in onda la sesta stagione. La definitiva consacrazione tv avviene durante il Festival di Sanremo 2014 con la sua rubrica introduttiva "Sanremo & Sanromolo".

Altri articoli su PifGiffoni 2014: Lea Michele sarà al Giffoni Experience!Giffoni 2014: Ospite Micaela Riera di "Cata e i Misteri della Sfera"Giffoni 2014: Matt Bomer di 'White Collar' ospite al Festival

Pif aprirà Giffoni 2014

Ma Pif miete successi anche al cinema: nel 2013 esce nelle sale "La Mafia uccide solo d'estate", sua opera d'esordio che lo vede anche protagonista nel ruolo di Arturo. Con questa pellicola, vince il David di Donatello 2014 come Miglior Regista Esordiente ed il David Giovani. Il suo debutto cinematografico, però, risale al 2000 quando fu assistente alla regia per Marco Tullio Giordana ne "I Cento Passi". Una piccola apparizione nel ruolo di se stesso si registra anche nella soap di Rai3 "Un Posto Al Sole", oggetto di una puntata del suo "Il Testimone". Pif attualmente è al lavoro sul suo secondo film: le riprese dovrebbero iniziare proprio a luglio ma sono ancora poche le notizie sul suo nuovo progetto cinematografico.

Crediti: Mtv.it, Archivio web