Pharrell Williams e Snoop Dogg - Il video dell'intervista su GGN News

Snoop Dogg e Pharrell Williams in studio
Ecrit par

Snoop Dogg intervista Pharrell Williams su GGN News a proposito della collaborazione con i Daft Punk, delle vittorie ai Grammy Awards e di una possibile e inaspettata collaborazione. Scopri di più su melty.it

Il rapper di Los Angeles continua a collezionare ospiti più che eccellenti nel suo programma web GGN News. Dopo l'intervista a Psy, autore del Gangam Style, Snoop Dogg accoglie nel suo studio Pharrell Williams, fresco delle sue vittorie ai Grammy Awards 2014. L'intervista parte in quarta con Snoop Dogg che chiede come è nata la collaborazione coi Daft Punk, Pharrell Williams risponde: “Con loro lavoro sin dai tempi del remix di Harder Better Faster Stronger e siamo rimasti amici anche in seguito”. Quando poi Snoop Dogg dice: “Quello che mi piace di te è che, come io cerco di fare con la mia musica, lavori sempre su progetti allegri e divertenti. Anche come produttore riesci a trasmettere agli artisti con cui lavori il divertimento.Anche quando abbiamo lavorato insieme mi hai dato qualcosa che mi mancava, mi hai tirato fuori il sorriso. E' per questo che non vedo l'ora di tornare a lavorare con te”. Pharrell Williams risponde: “Wow, non vedo l'ora, dobbiamo assolutamente farlo e al più presto.”

La chiacchierata prosegue con Snoop Dogg che chiede: “Quale brano della storia della musica vorresti aver composto tu? Il mio, ad esempio, è “Children's Story” di Slick Rick”. Pharrell Williams risponde: “Non saprei perchè ce n'è così tanti, come ad esempio “Holding You Loving You” di Don Blackman opuure come “Sadie” di Philippe Wynne”. In chiusura non poteva mancare una domanda sul trionfo ai Grammy Awards 2014. Snoop Dogg chiede quante nomination abbia avuto e quanti premi abbia vinto. La risposta di Pharrell Williams è: “Dovrebbero essere tre, ma potrebbero essere quattro. Ogni volta mi confondo. Quando una mia canzone vince dico che ho vinto un Grammy e c'è sempre qualcuno che viene a drimi che il premio va a quell'altro. Sinceramente non presto attenzione al numero di nomination”. A quel punto Snoop Dogg risponde con una nota i risentimento: “Io invece ci presto attenzione e sai perché? Perchè mi hanno nominato sedici volte e non ho mai vinto. Non ci prestavo attenzione io, mi hanno obbligato a prestarci attenzione”. Non resta che attendere la prossima intervista eccellente su GGN News e verificare se Snoop Dogg e Pharrell Williams daranno veramente seguito al loro proposito di tornare a fare musica insieme.

Crediti: Youtube, Archivio web