PES 2016 vs FIFA 16: Konami ha imparato dagli errori passati

PES 2016 meglio di FIFA 16?
Ecrit par

FIFA 16 o PES 2016, quale il migliore? In attesa di scoprirlo a settembre, Konami afferma di aver imparato dagli errori dei passati Pro Evolution Soccer. Di più su melty.

Attesissimi dai fan di calcio virtuale e puntualissimi come da tradizione. Anche per quest'anno Pro Evolution Soccer e FIFA si preparano ad invadere il mercato - in versione scatolata e digitale - con le loro nuove declinazioni, quelle che ci terranno compagnia fino all'uscita di quella successiva, più grande e affinata. EA Sports e Konami sono sul piede di guerra, protagoniste dell'ennesimo derby su console (PS4, Xbox One, PS3 e Xbox 360) e Personal Computer con i loro FIFA 16 e PES 2016, al debutto rispettivamente il 24 e 17 settembre. E se abbiamo già scoperto tutte le novità ufficiali presentate dai due team di sviluppo, oggi è tempo di lasciare spazio alle ultime dichiarazioni della compagnia giapponese.

Adam Bhatti, product manager della saga di Pro Evolution Soccer, ammette infatti che molti errori sono stati compiuti con i capitoli precedenti. "La serie PES non è più così popolare come lo era negli anni 2000", ha detto l'uomo di casa Konami. D'altronde è cosa nota che per anni PES è stato sinonimo di calcio per milioni di gamer, per poi essere scavalcato e superato di diverse leghe dal rivale FIFA. L'azienda nipponica ha però intenzione di tornare ancora una volta al vertice: le speranze è che le novità di PES 2016 possano convincere un pubblico sempre più esigente, permettendo al gioco di imporsi come la miglior simulazione calcistica dell'anno. Ci riuscirà? In attesa di scoprirlo, vi ricordiamo che PES 2016 figura nella lista di titoli giocabili all'imminente Gamescom di Colonia (Metal Gear Solid 5, PES 2016, Dark Souls 3: I giochi della Gamescom 2015).

Crediti: Konami