PES 2016: La grafica più bella di sempre per la serie?

PES 2016, novità e grafica su PS4 e Xbox One
Ecrit par

Pro Evolution Soccer 2016 più bello e realistico che mai. Novità di gameplay e tecniche promettono la simulazione calcistica definitiva per la serie Konami. Riuscirà ad impensierire il rivale FIFA 16?

L'autunno sarà, videoludicamente parlando, particolarmente caldo. Anche per quest'anno, infatti, le due simulazioni calcistiche per eccellenza sono pronte a sfidarsi, dando vita ad un vero e proprio derby virtuale su PC e console di vecchia e nuova generazione - dunque PS4, Xbox One, PS3 e Xbox 360. PES 2016 e FIFA 16 scenderanno in campo il 17 e 24 settembre, con EA Sports e Konami intenzionate a stupire il loro grande pubblico a colpi di novità e - speriamo - innovazioni (FIFA 16 vs PES 2016: Confronto tra feature, novità e gameplay). Quelle che fanno rima anche con un comparto tecnico di prim'ordine, capace di sfruttare a dovere le ultime piattaforme di casa Sony e Microsoft. E se FIFA può contare sul valido motore Ignite, Pro Evolution Soccer e il suo FOX Engine non saranno di certo da meno, tanto che gli sviluppatori già parlano della "grafica più bella per la serie, condita da del realismo incredibile., proprio in occasione del 20esimo anniversario dell'intero franchise.

Con l’obiettivo di rendere i movimenti dei giocatori ancora più naturali, in PES 2016, le loro animazioni sono state triplicate, per portare letteralmente in vita le stelle del calcio. Le nuove animazioni non solo aggiungeranno un livello di realismo assolutamente unico a PES 2016 (già vista la Anniversary Edition del gioco? ), ma daranno anche una maggiore personalità ai giocatori in campo. Ora i giocatori si lamentano per un fallo non fischiato oppure protestano con un compagno per un mancato passaggio. I portieri hanno più animazioni per le parate, mentre gli esterni passano, tirano, dribblano ed effettuano contrasti in un’infinità di modi in base alla situazione.

PES 2016, grafica spettacolare su PS4 e Xbox One?
PES 2016, grafica spettacolare su PS4 e Xbox One?

Non solo i giocatori in campo potranno esprimere la propria personalità, ma per la prima volta nella serie, PES 2016 consente al giocatore di avere il controllo totale dei festeggiamenti dopo aver segnato! Infatti, dopo un gol, compariranno le indicazioni per attivare un particolare festeggiamento, oppure sarà possibile eseguire alcune azioni specifiche premendo un pulsante. Quest’anno, persino la fisica del pallone è stata completamente rinnovata, con ogni rotazione, movimento e rimbalzo che viene calcolato in tempo reale utilizzando i dati fisici della palla, contribuendo così a garantire momenti sempre unici e imprevedibili in ogni partita. Perciò prepariamoci, almeno nelle intenzioni del team di sviluppo, a scoprire il simulatore di calcio più realistico di sempre con PES 2016. Konami riuscirà a mantenere queste importanti promesse?

Crediti: Konami