PES 2015: PS4 vs Xbox One, grafica a confronto in video

PES 2015, meglio su PS4 o su Xbox One?
Ecrit par

PES 2015 su PS4 e Xbox One... Qual è la versione migliore? Scopriamolo nel video comparativo di Jeux Video dedicato alla nuova simulazione calcistica Konami.

Ora che è finalmente disponibile sugli scaffali, PES 2015 è pronto non solo a rinnovare l'eterna sfida con la serie rivale FIFA - sul mercato con FIFA 15 dal 25 settembre -, ma anche e soprattutto a conferire nuova linfa ad un franchise alla deriva. Sì perché, Pro Evolution Soccer 2015 pesca a piene mani da tutte le caratteristiche migliori dei capitoli passati, affinando il tutto dal punto di vista squisitamente estetico e da quello del gameplay e dei contenuti. Come sottolineato in sede di recensione (PES 2015: Recensioni positive per il calcio Konami su PS4, Xbox One e PC), Konami è riuscita a sfruttare la potenza del nuovo motore grafico, il FOX Engine, conferendo al gioco una fluidità e un realismo dei volti fuori dal comune, così come ad abbandonare la deriva eccessivamente arcade vista in passato. Da sempre focalizzato su finte e dribbling, PES appare veloce, fluido, solido, fatto di azioni a rete esemplari e animazioni assolutamente realistiche. Per una simulazione calcistica votata all'eccellenza è dunque naturale chiedersi quale sia la versione migliore da acquistare, quale quella capace di esprimere al meglio tutte le "bellezze" di PES 2015.

Per rispondere alla domanda il portale francese Jeux Video ha pubblicato un video comparativo tre e versioni "next-gen" di Pro Evolution Soccer 2015, vale a dire quelle PlayStation 4 e Xbox One. Un filmato che può essere gustato ed apprezzato al meglio impostando la risoluzione al massimo nelle opzioni del lettore. Secondo quanto dichiarato dal sito, la versione PlayStation 4 risulta più dettagliata grazia alla risoluzione di 1080p nativi, mentre quella Xbox One risente della risoluzione a 720p, con presenza di maggiore aliasing e un'immagine meno nitida (PES 2015: PS4 vs Xbox One, grafica e risoluzione a 720p su Xbox One). Anche i colori e le luci sembrano differenti: se su PS4 i primi risultano più vivaci, su Xbox One il sistema di illuminazione sembra meno efficace. Naturalmente sul piano del gameplay non c'è alcuna differenza da segnalare, con Pro Evolution Soccer 2015 a presentarsi estremamente godibile su entrambe le piattaforme da gioco.

Crediti: Konami