Perché era giusto trasmettere Gomorra su Raitre

Gomorra, un successo nonostante tutto?
Ecrit par

Gli ascolti non proprio esaltanti di Gomorra su Raitre hanno sollevato molti dubbi sull’utilità della sua messa in onda. La scelta è stata giusta?

Gomorra 2 ha appena finito il suo percorso su Raitre. Per la prima volta, a circa un anno di distanza dal passaggio su Sky, la serie è stata trasmessa in chiaro e in prima serata. Un atto di coraggio vero che però, purtroppo, non è stato premiato dagli ascolti esaltanti che ci si sarebbe aspettati. Soggiogato ad un venerdì sera ricco di programmi dal peso specifico importante, la serie non è mai emersa del tutto. Il pubblico di fedelissimi non è mai mancato, ma la serie è rimasta relegata ad una nicchia che ha fatto dubitare molti: era giusto mandare in onda la serie in chiaro e in prima serata? Logiche puramente economiche direbbero di no. Una serie andata già in onda più di un anno fa e già vista dalla maggior parte del pubblico non poteva sperare di fare grandi ascolti. Chi voleva vedere la serie l’aveva probabilmente già vista e non aveva voglia di rivederla e catturare un pubblico nuovo era operazione quasi impossibile.

GOMORRA 2, LE IMMAGINI
Perché era giusto trasmettere Gomorra su Raitre - photo
Perché era giusto trasmettere Gomorra su Raitre - photo
Perché era giusto trasmettere Gomorra su Raitre - photo
Perché era giusto trasmettere Gomorra su Raitre - photo
Perché era giusto trasmettere Gomorra su Raitre - photo

Eppure il servizio pubblico non poteva esimersi dal mandare in onda una serie come questa. La Rai deve necessariamente farsi carico dei prodotti che rendono grande l’Italia e, indirettamente, fanno grandi cose per la comunità. Gomorra - La Serie non è stata solo un prodotto di qualità, ma uno show capace di esportare la forza produttiva di un’Italia nuova anche all’estero. La serie ha dimostrato che un nuovo concetto di prodotto televisivo è possibile anche nel nostro Paese, che la qualità paga ed è apprezzata. Al di là di ogni polemica ha poi permesso a certi temi di emergere ed entrare nelle discussioni comuni: chi ha visto la serie con spirito critico ne ha compreso lo spirito e la forza ed era impensabile che il pubblico nella sua totalità non avesse questa possibilità. Non tutti hanno la possibilità di pagare un abbonamento Sky o vedere la serie su internet, ma tutti dovevano avere la possibilità di vedere Gomorra, capirne il fenomeno e darne un giudizio.

Perché era giusto trasmettere Gomorra su Raitre

La televisione pubblica ha fatto la scelta più giusta, decidendo di non badare agli ascolti puri e dando alla serie la possibilità di emergere ed essere vista dal massimo numero di persone possibili. Si è scelto di premiare il prodotto italiano di maggior successo al mondo con una prima serata più che meritata, giusto coronamento di un percorso fatto di successi e riconoscimenti. Grazie alla Rai, al suo servizio streaming e alla forza dei suoi mezzi, ora Gomorra può davvero arrivare indistintamente nelle case di tutto il pubblico italiano. Tutti, nessuno escluso, devono avere la possibilità di vedere questa serie: potrà piacere o non piacere ma ha comunque già fatto la storia della televisione italiana e non se ne può non prendere atto.

Crediti: Sky, Sky Atlantic, Archivio web