Pallone d'Oro 2014, Buffon: "Lo merita Cristiano Ronaldo, Messi il top"

Gigi Buffon della Juventus
Ecrit par

Pallone d'Oro 2014, Cristiano Ronaldo è il favorito per Gigi Buffon. Il capitano della Juve e della Nazionale però riferisce di reputare Lionel Messi più forte di CR7. Sui portieri? "Non lo vince nessuno perché non siamo decisivi".

Manca un mese e poco più alla premiazione del 12 gennaio di Zurigo per il Pallone d'Oro 2014 ma non mancano gli endorsement a uno dei tre finalisti Cristiano Ronaldo, Neuer e Messi. L'ultimo ad intervenire è stato Gigi Buffon, che in quanto capitano della nazionale ha diritto al voto nella premiazione (votano anche i commissari tecnici e un giornalista per nazione). Il portiere intervistato dal sito dal sito della Fifa è stato chiaro su chi meriti di vincere il premio con un distinguo: "Probabilmente Ronaldo, anche se non avesse vinto la Champions, bisogna premiare il più forte del momento fermo restando - ha precisato l'estremo difensore della Juve - che il più forte di tutti rimane Messi che al 100% è un qualcosa di sublime da vedere ma non c'è tutta questa differenza tra i due, sono molto vicini e basta un piccolo elemento o uno scadimento per far prevalere l'altro". Il portiere ha poi spiegato perché Cristiano Ronaldo è il favorito: "In questi due anni Ronaldo è stato qualcosa di incredibilmente bello da vedere, decisivo e professionale: si vede che lavora in funzione degli obiettivi che si è prefisso. Alla fine chi eccelle con sacrificio e voglia di lavorare è giusto che venga premiato".

Il portiere è intervenuto sulla questione del mancato premio a un portiere, che quest'anno come addetti ai lavori auspicano (ultimo Platini in Cristiano Ronaldo Pallone d'Oro 2014? Per Platini lo merita un tedesco) potrebbe essere risolta a favore di Neuer: "Perché un portiere possa vincere il Pallone d'oro devono accadere casi eccezionali. Oggi non si premia solo il giocatore più bravo ma anche quello che ha vinto di più e che è stato determinante". Buffon è andato vicino a vincere il premio nel 2006, arrivando secondo dietro a Fabio Cannavaro, ultimo italiano a vincere un Pallone d'Oro grazie alla vittoria della Coppa del Mondo in Germania. L'ultimo portiere invece a vincere il premio fu il russo Lev Yashin nel 1963: "Quella fu un'eccezione. Un portiere potrà ottenere il Pallone d'oro quando la sua squadra vincerà i Mondiali e magari passerà indenne quattro volte dalla lotteria dei rigori parando tutto". Il pensiero del portiere bianconero si è soffermato sul prossimo italiano a vincere il premio: "Non ho idea se in Italia in questo momento c'è qualche giovane o qualche piccolo fenomeno che potrebbe aspirare a questo trofeo. Di italiani non ce ne sono, veniamo da un Mondiale deludente e come club non siamo riusciti a raggiungere risultati prestigiosi, questo da qualche anno, quindi o ti salvi con la Nazionale - ha avvertito Buffon - o tutto questo rimane una zavorra che non ti permette di emergere".

Crediti: web , fanpage.it