Pallone d'Oro 2013: Pirlo nei 23, Cristiano Ronaldo e Ribery in pole

Andrea Pirlo
Ecrit par

Per il Pallone d'Oro 2013 la Fifa a ha reso noti i 23 giocatori finalisti. L'unico italiano è Andrea Pirlo. Il resto è formato dai soliti Cristiano Ronaldo, Messi, Ribery e Neymar. Il 2 dicembre ne rimarranno 3. Scopri i nomi in lizza.

Andrea Pirlo è l'unico italiano ad essere stato ammesso nella lista dei 23 pre-finalisti per l'assegnazione il 13 gennaio del Pallone d'Oro 2013. Il 2 dicembre ci sarà un'ulteriore scrematura, in cui ne rimarranno solo in tre che andranno a Zurigo per la cerimonia ufficiale. Il centrocampista bianconero a differenza del 2012 non è stato accompagnato da altri due italiani anche in questa fase: Buffon e Balotelli. Senza palcoscenico internazionale e con il cammino in Champions stoppato dai bavaresi ai quarti, le buone prestazioni non bastano ai due italiani per essere tra i migliori in classifica. Ed ecco che rimane l'unico grande giocatore di rilievo e di classe del nostro campionato. Un bottino magro e che dà l'idea di quanta strada c'è da compiere per riportare le squadre di club italiane al vertice del calcio mondiale.

Pallone d'Oro 2013: Pirlo nei 23, Cristiano Ronaldo e Ribery in pole

I giocatori che si contenderanno la vittoria finale tra gli altri sono Cristiano Ronaldo - attaccato da Blatter per il suo stile di vita e le mire da comandante- Leo Messi e Frank Ribery. Il francese al momento sembra quello accreditato a vincerlo, perché ha portato il suo Bayern di Monaco sul tetto d'Europa ma attenzione anche alla sorpresa Arjen Robben. Il compagno di squadra è stato determinante nella finale Bayern-Borussia 2-1 segnando il gol vittoria e potrebbe riservare qualche sorpresa. Come ogni anno ci sarà l'assegnazione anche della panchina d'oro. Antonio Conte è l'unico tecnico premiato nel campionato italiano dell'anno scorso. Sono entrati in finale anche Rafa Benitez e Carlo Ancelotti, la scorsa stagione vittoriosi in Europa League e Ligue 1 sulle panchine di Chelsea e Paris Saint-Germain. La vittoria finale potrebbe andare anche qui all'ex allenatore del Bayern Jupp Heynckes, come riconoscimento alla sua carriera di grande tecnico europeo.

La lista giocatori e allenatori
  • Gareth Bale (Galles), Edinson Cavani (Uruguay), Radamel Falcao (Colombia), Eden Hazard (Belgio), Zlatan Ibrahimovic (Svezia), Andres Iniesta (Spagna), Philipp Lahm (Germania), Robert Lewandowski (Polonia), Lionel Messi (Argentina), Thomas Mueller (Germania), Manuel Neuer (Germania), Neymar (Brazil), Mesut Ozil (Germania), Andrea Pirlo (Italia), Franck Ribery (France), Arjen Robben (Olanda), Cristiano Ronaldo (Portogallo), Bastian Schweinsteiger (Germania), Luis Suarez (Uruguay), Thiago Silva (Brazil), Yaya Toure (Costa d'Avorio), Robin Van Persie (Olanda), Xavi (Spagna).
  • Allenatori: Carlo Ancelotti (Italia, Paris Saint-Germain/Real Madrid), Rafael Benitez (Spagna, Chelsea/Napoli), Antonio Conte (Italia, Juventus), Vicente Del Bosque (Spagna, Nazionale), Alex Ferguson (Scozia, Manchester United, in pensione), Jupp Heynckes (Germania, Bayern Monaco, in pensione), Juergen Klopp (Germania, Borussia Dortmund), Jose Mourinho (Portogallo, Real Madrid/Chelsea), Luiz Felipe Scolari (Brasile, Nazionale), Arsene Wenger (Francia, Arsenal).
Pallone d'Oro 2013: Pirlo nei 23, Cristiano Ronaldo e Ribery in pole - photo
Pallone d'Oro 2013: Pirlo nei 23, Cristiano Ronaldo e Ribery in pole - photo
Pallone d'Oro 2013: Pirlo nei 23, Cristiano Ronaldo e Ribery in pole - photo
Crediti: .Archivio web, videa.hu, Archivio web, wallvie.com