Oscar Pistorius piange in tribunale, fu omicidio premeditato?

Oscar Pistorius
Ecrit par

Oscar Pistorius piange in aula durante l'udienza al tribunale di Pretoria nel corso della quale gli è stata formalizzata l'accusa di 'omicidio premeditato'.

Era un'icona, un modello, un esempio per tanti non solo nel mondo dello sport, ma oggi la leggenda Pistorius sembra sulla via del tramonto. Arrestato ieri per aver ucciso la fidanzata con quattro colpi di pistola nella sua villa di Pretoria, Pistorius è stato incriminato di omicidio volontario. E' scoppiato in lacrime quest'oggi davanti al tribunale, mentre gli veniva letto il capo d'accusa di 'omicidio premeditato' della compagna, la splendida modella Reeva Steenkamp. L'atleta paralimpico sudafricano ha respinto "nei termini più forti" l'accusa di omicidio, hanno riferito in un comunicato la sua famiglia e il suo agente. "Gli avvocati che rappresentano l'atleta" - si legge – "hanno chiesto un rinvio della procedura di richiesta di scarcerazione sotto cauzione fino a martedì, al fine di avere del tempo per condurre una propria inchiesta sulle circostanze della tragedia".

>>> Leggi su melty.itReeva Steenkamp: Chi era la fidanzata di Oscar Pistorius

Oscar Pistorius piange in tribunale, fu omicidio premeditato?

Oscar Pistorius "ha chiaramente precisato che intende esprimere la sua profonda solidarietà alla famiglia di Reeva. I nostri pensieri e le nostre preghiere oggi devono essere rivolte tutte a Reeva e alla sua famiglia, quali che siano le circostanze di questa terribile tragedia". L'atleta nel frattempo resta in carcere fino alla prossima udienza, fissata per martedì 19 febbraio. La polizia sudafricana ha intanto concluso i rilievi nella villa di Pretoria e il corpo di Reeva Steenkamp è ancora nelle mani dei medici legali per l'autopsia. Secondo alcune indiscrezioni pubblicate oggi dalla stampa sudafricana, la giovane modella sarebbe stata uccisa mentre si trovava in deshabillé nel bagno, da colpi d'arma da fuoco sparati attraverso la porta. La polizia, ha scritto il quotidiano Beeld, sarebbe stata chiamata due volte la sera di San Valentino dai vicini di casa, allarmati prima dalle grida di un litigio poi dai colpi d'arma da fuoco.

Oscar Pistorius piange in tribunale, fu omicidio premeditato? - photo
Oscar Pistorius piange in tribunale, fu omicidio premeditato? - photo