Oscar Pistorius: Niente rilascio su cauzione, c'è il rischio che scappi

Oscar Pistorius in lacrime
Ecrit par

Oggi a Pretoria si è tenuta una nuova giornata di udienza per decidere sulla scarcerazione dell'atleta su cauzione. Il detective Hilton Botha si è opposto con determinazione perché c'è il rischio che fugga. Il processo è stato rimandato.

Oggi Oscar Pistorius, accusato di aver ucciso la sua fidanzata Reeva Steenkamp, ha affrontato una nuova giornata di processo che ha ulteriormente complicato la sua posizione. il procuratore Gerrie Nel ha riportato la testimonianza di un vicino che ha detto di aver sentito l'atleta litigare furiosamente con la ragazza tra le 2 e le 3 del mattino, prima quindi dell'omicidio. Questa testimonianza contraddice chiaramente la versione di Oscar Pistorius, secondo cui lui e la fidanzata erano andati a dormire dopo le 22: 00. Il detective Hilton Botha ha sostenuto durante tutta l'udienza la sua ferma opposizione al rilascio dell'atleta su cauzione poiché c'è il rischio che fugga. Intanto, secondo le ultime indiscrezioni, s'è saputo che nella villa di Pistorius sono state ritrovate delle munizioni calibro 38 senza licenza e per questo c'è il rischio che l'atleta venga accusato inoltre di possesso illegale di munizioni.

Oscar Pistorius: Niente rilascio su cauzione, c'è il rischio che scappi - photo
Oscar Pistorius: Niente rilascio su cauzione, c'è il rischio che scappi - photo

Nella camera da letto sono state rinvenute anche due confezioni di testosterone e delle siringhe, ma per Barry Roux, legale di Pistorius, non si tratta affatto di testosterone ma di integratori a base di erbe, comunemente utilizzati dagli sportivi. Ulteriori informazioni sono trapelate anche per quanto concerne il corpo della vittima. Il cadavere di Reeva Steenkamp "non presentava segni di aggressione né auto-difesa contro un'aggressione" lo ha dichiarato Hilton Botha, l'ufficiale di polizia che coordina le indagini sulla morte della 29enne modella sudafricana, nel corso dell'udienza. Il processo, infine, è stato aggiornato a domani.

Crediti: Archivio web, Archivi web