Oscar 2017: Dalla gaffe per La La Land agli orecchini di Charlize Theron, i 5 momenti top!

Cerimonia Oscar 2017
Ecrit par

Dalla “falsa” vittoria di “La La Land”, alla standing ovation per Meryl Streep, a Chalize Theron sul red carpet: ecco i momenti top degli Oscar 2017!

Con la vittoria di “Moonlight” per miglior film e con “La La Land” che ha portato a casa ben 6 statuette, l’attesissima 89esima edizione degli Academy Awards si è ormai conclusa ed è arrivato il momento di fare un bilancio sui momenti migliori della cerimonia. È certamente difficile fare una selezione, considerando la natura epica di questo evento, ma noi ci abbiamo provato lo stesso. Ecco i 5 momenti top degli Oscar 2017 che, se vi siete persi, dovete assolutamente recuperare! 1. La gaffe dell’anno. Molto probabilmente non capiterà mai più di assistere a un incidente del genere e, ovviamente, i video dell’accaduto stanno già facendo il giro del Mondo. Si tratta dell’errato annuncio di “La La Land” come vincitore dell’ambitissimo premio per “Miglior Film”, in seguito assegnato a “Moonlight”. Proprio mentre il team del musical con Ryan Gosling ed Emma Stone era nel mezzo dei ringraziamenti la confusione è stata chiarita e il produttore di “La La Land” Jordan Horowitz si è ritrovato a consegnare il premio ai concorrenti: “Ragazzi, ragazzi. Mi dispiace tanto. C’è stato un errore. “Moonlight, voi avete vinto per “Miglior film””. Insomma… Un incidente più unico che raro! 2. La standing ovation a Meryl Streep. Al secondo posto della nostra classifica abbiamo selezionato la toccante standing ovation all’eccezionale Meryl Streep, tenutasi ancor prima dell’inizio della cerimonia. Il presentatore Jimmy Kimmel ha infatti voluto celebrare la carriera dell’attrice invitando gli ospiti a un giro applausi per la sua 20esima nomination agli Oscar, accolto calorosamente dai presenti. Una standing meritatissima!

3. Il primo Oscar di Viola Davis. Nonostante il suo grande talento e la lunga carriera, Viola Davis (candidata quest’anno per il film “Barriere”) non aveva mai conquistato una statuetta dell’Academy… almeno fin’ora. Il discorso di ringraziamento dell’attrice e la visibile commozione che traspariva dalle sue parole si aggiudica senz’altro un posto nella nostra classifica dei momenti top degli Oscar 2017. “Le persone mi chiedono sempre: “Quali storie vuoi raccontare, Viola?”, ha detto l’attrice. “E io rispondo di voler esumare quei corpi, esumare quelle storie, le storie di coloro che hanno sognato”. Un momento davvero emozionante! 4. Dolci dal cielo. L’arte mette fame, su questo non c’è dubbio, e una lunga cerimonia come quella degli Oscar può mettere una grandissima fame. Sarà per questo che Jimmy Kimmel ha comandato che tutta una serie di biscotti e donuts piovessero dal cielo planando dolcemente sugli ospiti dell’evento in perfetto stile “The Hunger Games”. Gnam! 5. Gli orecchini di Charlize Theron. Per la nostra quinta posizione abbiamo finalmente un po’ di fashion. Si tratta dell’ingresso della bellissima Charlize Theron sul red carpet del Dolby Theatre con indosso degli orecchini strepitosi: due favolosi pendenti di diamanti firmati Chopard che hanno mandato i social in visibilio. Fantastici!

Crediti: Academy Awards