Oscar 2015: Neil Patrick Harris, chi è il presentatore dello show

Neil Patrick Harris
Ecrit par

Conto alla rovescia attivato per il debutto di Neil Patrick Harris come presentatore della cerimonia di premiazione degli Oscar 2015. Scopriamo insieme la carriera artistica dell’attore.

Succede di rado che l’intero mondo dello spettacolo si entusiasmi così tanto per la scelta del presentatore degli Academy Awards, ma quest’anno è avvenuto il miracolo. A leggere le riviste e i siti americani, Neil Patrick Harris, mattatore degli Oscar 2015, potrebbe essere il miglior host, come dicono in America, che la serata di premiazione più attesa dell’anno abbia mai avuto. Ed effettivamente l’attore ha tutte le carte in regola per essere ricordato come tale, senza dimenticare che negli ultimi 6 anni ha presentato la 63^, la 65^ e la 66^ edizione dei Tony Awards, la 61^ edizione degli Emmy Awards, la 7ª edizione dei TV Land Awards e un episodio del Saturday Night Live; il passo successivo era senza dubbio il Kodak Theatre, anche se non tutti sanno che nel marzo del 2010 aprì la serata degli Oscar presentata da Steve Martin e Alec Baldwin, per cui era tutto già scritto. Quello che abbiamo capito, inoltre, è che i palcoscenici e i gli spettacoli live sono l’habitat naturale di Neil Patrick Harris; negli ultimi anni, infatti, è stato protagonisti di numerosi musical, tra i quali “Proof”, “Cabaret”, “Assassins” e “Hedwig and the Angry Inch” a Broadway.

Un curriculum che da solo potrebbe bastare, ma non sarebbe sufficiente per descrivere la carriera artistica di Neil Patrick Harris. Per il pubblico televisivo di tutto il mondo l’attore texano non è né un ottimo presentatore, né un animale da palcoscenico, ma semplicemente Barney Stinson, il lagenda – aspetta che arriva - rio donnaiolo super elegante di “How I Met Your Mother”, la serie televisiva che gli ha dato la notorietà. Nonostante i quasi 10 anni passati a rivestire questo celebre ruolo, Neil Patrick Harris è stato bravo a reinventarsi e a non fossilizzarsi: ballerino, cantante, doppiatore, attore, nonché prestigiatore, nell’ultimi anni ha scalato la vetta del successo tra cinema e televisione. Nell’ultimo anno, infatti, ha arricchito la sua agenda di impegni: è stato scritturato per la quarta stagione di “American Horror Story: Freak Show” ed è uno dei protagonisti di uno dei film dell’anno, “Gone Girl”, per altro nominato agli Oscar 2015. L’attore, inoltre, ha sempre vissuto la omosessualità alla luce del sole, sposato da quasi 5 anni con David Burtka, con il quale sta dal 2006, è padre di due bellissimi gemelli, Harper Grace e Gideon Scott, nati nel 2010. Ci sono tutti gli elementi per una serata legend – aspetta che arriva – ria.

Crediti: YouTube, web , wikipedia, Archivi Web