Oscar 2014: I look migliori e peggiori del passato

Tutti pronti per gli Oscar 2014
Ecrit par

La cerimonia degli Oscar 2014 è alle porte e, in attesa di scoprire i look delle protagoniste di quest'anno, la redazione di melty.it. ha raccolto i migliori e i peggiori look degli Oscar del passato. Scopri i look su melty.it.

La cerimonia degli Oscar non è attesa solo per scoprire i nomi degli attori vincitori o i titoli dei film che entreranno nella storia, per gli Oscar 2014 la redazione di melty.it ha già individuato i favoriti. Gli Academy Awards sono un'importantissima passerella per gli stilisti che fanno a gara per vestire le attrici più quotate. In molti casi il risultato è meraviglioso e attrice e abito entrano nell'Olimpo dello stile, ma a volte qualcosa non va per il verso giusto e il flop è totale. L'abito può essere bello, ma non essere adatto a chi lo indossa o all'occasione; gli accessori possono essere sbagliati o, semplicemente, l'abito è di cattivo gusto. In attesa di scoprire i look di Jennifer Lawrence e Anne Hathawa, presentatrici degli Oscar 2014, vogliamo ricordare i migliori look di sempre: Julia Roberts, Penelope Cruz, Nicole Kidman, Anne Hathaway e Gwyneth Paltrow che compare anche tra i peggiori, insieme a Angelina Jolie, Bjork, Cher e Hilary Swank.

Altri articoli su Oscar 2014Oscar 2014: Jennifer Lawrence è la presentatrice della serata!Oscar 2014: Jennifer Lawrence, Emma Watson e Zac Efron, la lista dei presentatori!Oscar 2014: Jennifer Lawrence e Leonardo di Caprio i candidati più attesiOscar 2014: Nomination, favoriti, pronostici

Oscar 2014: I look migliori e peggiori del passato
I look migliori

Nel lontano 2001 Julia Roberts vinse l'Oscar come migliore attrice protagonista per la sua interpretazione in “Erin Brockovich”, ma si meritava una statuetta anche per il suo look: un abito vintage di Valentino del 1982 nero con profili bianchi. Per quanto riguarda l'annata 2007, si contendono l'Oscar per la miglior vestita Penelope Cruz e Nicole Kidman. La Cruz che all'epoca aveva ricevuto una nomination, scelse un pomposo Versace rosa tenue dalla gonna molto ampia, l'effetto su di lei era perfetto. Nicole Kidman puntò tutto sul rosso, indossando un abito di Balenciaga dalla linea semplicissima e con un grande fiocco sulla spalla destra. Nel 2008 Anne Hathaway incantò tutti con un abito rosso, drappeggiato con dei fiori sulla spalla di Marchesa. Arrivando a tempi più recenti, ricordiamo anche l'outfit firmato Tom Ford e indossato da Gwyneth Paltrow nel 2012: un lungo abito bianco monospalla abbinato ad un soprabito. Divina.

Oscar 2014: I look migliori e peggiori del passato - photo
Oscar 2014: I look migliori e peggiori del passato - photo
Oscar 2014: I look migliori e peggiori del passato - photo
Oscar 2014: I look migliori e peggiori del passato - photo
Oscar 2014: I look migliori e peggiori del passato - photo
i look peggiori

Cher, 1988, vinse l'Oscar come migliore attrice protagonista per “Stregata dalla luna”, ma il suo outfit rimane tra i più brutti di sempre: la creazione di Bob Mackie consisteva in una specie di costume per la danza del ventre, nero e trasparente ovunque. Nel 2000 la splendida Angelina Jolie, che quell'anno conquistò l'Oscar per il film “Ragazze interrotte”, sembrava Mortisia della famiglia Addams con un abito lungo, nero di Versace e i capelli lisci e altrettanto neri. Indimenticabile anche il chiacchieratissimo abito-cigno di Bjork del 2001, disegnato dal compagno Marjan Pejoski: la cantante era ricoperta di piume e il collo di un cigno le si attorcigliava intorno al collo. Nel 2002 Gwyneth Paltrow, in un abito di Alexander McQueen, fece il grande errore di non indossare il reggiseno, ottenendo un risultato molto deludente. Nel 2003 Hilary Swank scelse di indossare un abito di tulle rosa da ballerina firmato Dior, con tanto di sandali molto simili alle scarpette da danza classica.

Oscar 2014: I look migliori e peggiori del passato
Crediti: Archvio web, oscaar Shoows, Archivio web