Oscar 2013: "Adam and Dog" e "Maggie Simpson" tra i corti d'animazione

"Adam and Dog" di M. Lee
Ecrit par

Agli Oscar 2013 per la categoria 'Miglior cortometraggio d'animazione' concorrerà una cinquina di titoli, tutti di prim'ordine. melty.it vi presenta "Adam and Dog" e "Maggie Simpson in The Longest Daycare".

La cerimonia degli Oscar è alle porte e la redazione di melty.it vi presenta gli ultimi due cortometraggi d'animazione in gara. Dopo il romantico Paperman, il poetico Head over Heels, il coloratissimo Fresh Guacamole, è la volta adesso di "Adam and Dog" e di "Maggie Simpson in The Longest Daycare". Entrambi realizzati in animazione tradizionale 2D, i due cortometraggi sono però molto diversi tra di loro. "Adam and Dog" (Adamo e Cane) dura 15 minuti ed è un corto indipendente, completamente autoprodotto, senza alcun coinvolgimento degli studios. Diretto da Minkyu Lee, tra i designer, tra l'altro, anche del personaggio di Ralph Spaccatutto, il cortometraggio è la storia del primo incontro tra Adamo e un cane. Lee è visual development artist in casa Disney e ha presentato così la sua opera: " Si tratta di un corto realizzato da me e da un gruppo di miei amici stretti. Lo hanno messo insieme artisti che lavorano in studi di animazione diversi, incluso Disney, DreamWorks e Pixar. […] E' un film completamente indipendente, senza il coinvolgimento di alcuno studio. Siamo davvero felici che la gente possa vederlo, e vogliamo condividerlo con tutti". I paesaggi che compongono il Paradiso terrestre sono davvero suggestivi, ma a volte la storia manca di ritmo.

Oscar 2013: "Adam and Dog" e "Maggie Simpson" tra i corti d'animazione
Oscar 2013: "Adam and Dog" e "Maggie Simpson" tra i corti d'animazione

>>>Scopri su melty.it Oscar 2013: Il poster ufficiale con le statuette di Olly Moss

"Maggie Simpson in The Longest Daycare" dura invece solo 4 minuti e trae ispirazione dall'episodio della 4^ stagione "Un tram chiamato Marge" della serie televisiva, ormai diventata un cult, "The Simpson". Ideato da James L. Brooks, produttore esecutivo della serie, e diretto da David Silverman, il cortometraggio vede la piccola Maggie protagonista di una poetica avventura nell'odiato asilo nido di Springfield. L'odioso poppante mono-ciglio Gerard sarà il suo acerrimo nemico e Maggie dovrà salvare dalle sue grinfie una bella farfalla blu. Il cortometraggio è delicato e divertente, ma in pieno stile Simpson, con tanto di passaggi irriverenti che prendono di mira, come sempre, la contemporanea società americana. Per conoscere il verdetto finale, e sapere chi si aggiudicherà, finalmente, la tanto ambita statuetta, occorre pazientare fino a domenica 24 febbraio, quando avrà inizio la magica notte degli Oscar. Secondo voi chi vincerà?

Oscar 2013: "Adam and Dog" e "Maggie Simpson" tra i corti d'animazione - photo
Oscar 2013: "Adam and Dog" e "Maggie Simpson" tra i corti d'animazione - photo