Omicidio Reeva Steenkamp: Oscar Pistorius aveva preso anabolizzanti?

Oscar Pistoruis
Ecrit par

Oscar Pistorius ha fatto uso di anabolizzanti prima dell'omicidio? La Polizia ha disposto le analisi del sangue dell'atleta per appurare se abbia ucciso la compagna Reeva Steekamp sotto l'uso di tali sostanze.

Nuovi guai per Oscar Pistorius. Nella casa dell’atleta sudafricano a Pretoria sono stati infatti ritrovati degli anabolizzanti. Lo ha riferito il Mail on Line, scrivendo anche che il velocista sarà presto sottoposto a delle analisi del sangue, per acquisirle come prove nel processo. Le indagini della magistratura vogliono ora verificare se l’omicidio della compagna Reeva Steenkamp possa essere maturato in preda a uno scatto d’ira successivo all’uso di anabolizzanti. Certo anche la pista passionale rimane ancora in piedi. Pistorius sarebbe stato molto geloso del cantante Mario Ogle, con il quale Reeva ha partecipato ad un reality show in Sudafrica. A seguito delle perquisizioni è stata ritrovata in casa di “blade runner” anche una mazza da cricket insanguinata. Si aspettano ora gli esami per stabilire se la mazza sia stata usata da Reeva per difendersi o da Pistorius per aggredirla.

Omicidio Reeva Steenkamp: Oscar Pistorius aveva preso anabolizzanti?

Rispetto alle prossime mosse, il collegio difensivo del sudafricano nelle prossime ore è pronto a dar battaglia e a indirizzare le indagini verso l’incidente causato da rapina o al massimo verso l'omicidio colposo. In merito proprio a questa ipotesi investigativa è emersa la testimonianza di un amico di Pistorius. Sempre secondo il quotidiano britannico Mail on Line, Pistorius avrebbe contattato telefonicamente l'amico Justin Divaris, per raccontargli quanto accaduto a pochi minuti dal presunto incidente. "Io gli ho risposto: ma che stai dicendo? e lui ha ripetuto: "C'è stato un terribile incidente, ho sparato a Reeva", avrebbe detto al telefono l'atleta sudafricano. Per adesso Pistorius rimane in carcere con l’accusa di omicidio premeditato. Dal lato sportivo, l'atleta ha perso la Nike come sponsor ed è stato bannato da uno spot già registrato per i prossimi Oscar. Il suo agente sportivo Peet van Zyl ha confermato lo stop da ogni attività agonistica. "Per ora Oscar Pistorius è concentrato nel procedimento legale - ha affermato Van Zyl - e tutte le gare in programma nei prossimi mesi sono state cancellate".

Omicidio Reeva Steenkamp: Oscar Pistorius aveva preso anabolizzanti?
Crediti: The Guardian