Non Uccidere fiction: 2^ Episodio, 18 settembre riassunto 

Non Uccidere Miriam Leone
Ecrit par

Riassunto e commento della fiction di Rai 3 Non Uccidere con Miriam Leone. Valeria Ferro perdonerà sua madre?

La 2^ puntata della fiction di Rai 3 Non Uccidere è andata in onda stasera, 18 settembre. Come ogni procedural crime che si rispetti anche questo nuovo show si incentra per la maggior parte del tempo sui così detti “casi del giorno”. Nel 2^ episodio di Non Uccidere il Commissario Valeria Ferro ha dovuto indagare su l’omicidio in una villa che, dietro la facciata di un mero furto dal drammatico epilogo, nascondeva in realtà un dramma familiare fatto di tradimenti e bugie e, anche stavolta, fino all’ultimo l’omicida e il suo movente sono stati del tutto misteriosi. Per quanto riguarda invece la storyline orizzontale della serie, legata ai problemi familiari della protagonista interpretata da una bravissima e irriconoscibile Miriam Leone, qualcosa in più rispetto a una settimana fa è stato palesato. (Leggi anche: Non Uccidere, 5 curiosità)

Lucia (Monica Guerritore), la madre di Valeria, è uscita dopo 17 anni dal carcere. La donna ha scontato la pena per l’omicidio del marito è ha avuto un anno di arresti domiciliari grazie a un ricorso fatto dal figlio Giacono all’insaputa di Valeria. Valeria, una volta venuta a conoscenza della notizia, ha deciso di lasciare la casa del fratello e della sua famiglia dove viveva e dove sarebbe stata ospitata la madre. Quali retroscena vi siano dietro all’omicidio dell’uomo e soprattutto dietro al gesto di Lucia di bruciare un maglione da anni sotterrato verranno svelati nella prossima puntata di Non Uccidere che andrà in onda il prossimo 25 settembre sempre su Rai 3! (Segui su melty il dossier Non Uccidere fiction)

Crediti: rai