Non è stato mio figlio vs The voice 4: Bis della fiction con Garko al mercoledì

Gabriel Garko è Andrea Gerladi in Non è stato mio figlio
Ecrit par

La fiction Non è stato mio figlio sarà trasmessa su Canale 5 anche il mercoledì 16 marzo. Il motivo è la guerra degli ascolti, ovvero sconfiggere The voice 4 su Rai 2.

Mediaset passa al contrattacco con Non è stato mio figlio e programma un bis contro la Rai. Dopo il programmato esordio di martedì 15 marzo il Biscione ha deciso che la seconda puntata della fiction sarà trasmessa su Canale 5 mercoledì 16 marzo. Inizialmente da Cologno Monzese era stato deciso di iniziare con la prima puntata il 15 marzo ma poi dai piani alti è arrivata la decisione di iniziare con un bis che sa tanto di mossa difensiva. Il motivo è chiaro: mercoledì la Rai trasmette su Rai 2 The voice 4 e Mediaset non ha nulla di seriale (fiction o talent che sia) da offrire come contro programmazione. Il talent con i coach Emis Killa, Raffaella Carrà, Dolcenera e Max Pezzali dopo sole due puntate ha raggiunto i 3,2 milioni di spettatori di media, con quasi il 10 % di share. Il successo di The voice e una programmazione debole (mercoledì scorso c'erano tre film di medio-basso spessore) è costato a Mediaset due mercoledì in prima serata di grande affanno, con oltre il 50% di pubblico che ha stazionato sulle tre reti generaliste Rai.

Il danno si riverbera sulla raccolta pubblicitaria, che viene pagata bene solo a determinate quote di ascolti. Perciò da qui deve essere nata l'idea di gettare nella mischia Non è stato mio figlio per vincere la serata del mercoledì, oltre a quella del martedì. La presenza di Gabriel Garko in una fiction è da sempre sinonimo di grandi ascolti e il rischio di una doppia serata è ben calcolato. Difficile che un family drama come Non è stato mio figlio riesca a fare meno del 10% di share. Il cast con Garko, Stefania Sandrelli, Massimiliano Morra, Aurore Erguy, Anna Galiena, Eric Roberts e tanti altri promette scintille. Il tratto enigmatico di molti suoi personaggi e i misteri che custodiscono potrebbero piacere molto al pubblico, specie agli affezionati delle fiction Mediaset. Non resta che aspettare i dati auditel per capire chi tra Non è stato mio figlio e The voice 4 vincerà la gara degli ascolti.

Crediti: web , ares film, Ares Film