Gabriel Garko e Adua Del Vesco: "Non è stato mio figlio", la nuova serie

LA fiction di Gabriel Garko e Adua Del Vesco
Ecrit par

Gabriel Garko e Adua Del Vesco, la nuova coppia del mondo dello spettacolo italiano, consumano una passione nata sul set di "Non è stato mio figlio". Scopriamo su melty di che serie si tratta...

Gabriel Garko e Adua Del Vesco sono la novità gossip del momento per quanto riguarda il mondo della TV italiana. Sorpresi insieme dai paparazzi (senza che opponessero resistenza di nessun tipo) hanno suscitato scalpore fra gli appassionati del settore, che hanno seguito la vicenda fino al loro recente sbarco a Ischia per una vacanza di coppia. L'amore fra le due star della TV è nato sul set di Non è stato mio figlio, la fiction che andrà in onda su Mediaset a partire dall'Ottobre del 2015. Gabriel Garko e Adua Del Vesco ne saranno i protagonisti insieme con Stefania Sandrelli, Roberta Giarrusso, Massimiliano Morra (anche lui una vecchia frequentazione di Adua), sotto la direzione di un ormai sperimentato Alessio Inturri - regista anche di Furore e L'onore e il rispetto, che ha lavorato in precedenza sia con Gabriel Garko che con Adua Del Vesco.

Gabriel Garko e Adua Del Vesco: "Non è stato mio figlio", la nuova serie

Gabriel Garko, nella serie, sarà Andrea Geraldi, un imprenditore alle prese con un nemico che attacca la sua famiglia accusando lui di aver commesso un omicidio. È lui a caricarsi tutta la responsabilità sulla sua famiglia, a seguito della morte del padre. Stefania Sandrelli ricoprirà il ruolo della madre, protettiva e sempre preoccupata, di Andrea/Gabriel Garko. Adua Del Vesco è invece Nunzia Verderame, colei che incanta Andrea Geraldi e lo fa tornare a sognare. Nella fiction, come nella realtà, sorge l'amore: le scene che ci prepariamo a vedere, ora che conosciamo la vera storia che c'è sotto, risulteranno più veritiere - perché veritiere, in un certo senso, lo sono. A Ottobre, se i due continueranno la loro love-story, si potrà rivivere passo dopo passo l'origine del legame che (chissà) forse li porterà insieme anche nella prossima fiction.

Crediti: Facebook, web