Non è stato mio figlio: Anticipazioni 1a puntata 15 marzo

La famiglia Geraldi
Ecrit par

Le anticipazioni della 1a puntata di Non è stato mio figlio del 15 marzo. Andrea Geraldi (Gabriel Garko) viene accusato del suicidio di sua nipote.

E' finita l'attesa. Non è stato mio figlio dopo mesi e mesi di voci e retroscena più o meno credibili approda sul piccolo schermo. Questa sera (ore 21.15, Canale 5) va in scena la 1/a puntata con al centro la famiglia Geraldi, una ricca e potente famiglia che vive nei giorni nostri. E' un noir e un poliziesco allo stesso tempo con un tocco di romanticismo tipico delle fiction Mediaset. I protagonisti sono Andrea Geraldi (Gabriel Garko), imprenditore a capo dell'impresa di famiglia e con tanti lati nascosti; la madre Anna (Stefania Sandrelli), vero motore della famiglia e rimasta vedova del marito Gustavo; gli altri due figli Roberto (Massimiliano Morra) e Magda (Aurore Erguy). Altra protagonista è Nunzia (Adua del Vesco), che lavora come spogliarellista in un night club. Lei ha solo la madre mentre suo padre, morto diversi anni prima, lavorava proprio per i Geraldi. Lei conosce Andrea proprio nel night in cui lei lavora per potare avanti la famiglia e i due iniziano una storia d'amore.

>>> Leggi su melty <<< Gabriel Garko a Verissimo: "Io pago lo scotto come Marilyn Monroe"

La serie è incentrata sul un fatto di cronaca che avviene nella prima puntata. La figlia di Magda, la piccola Barbara, per un motivo sconosciuto decide di suicidarsi. Le accuse ricadono du Andrea e le uniche donne che lo difendono perché credono nella sua innocenza sono la madre e la nuova fidanzata Nunzia. Le due sono convinte che dietro l'arresto di Andrea ci sia un complotto ben ordito. Sono diverse le persone che vogliono distruggere la famiglia Geraldi. A cominciare dalla moglie di Roberto, Alina, interpretata dalla brava Roberta Giarrusso e dallo zio Giovanni ( l'attore americano Eric Roberts), cognato di Anna. Si scopre che anche amici di famiglia c'entrano nel presunto complotto. C'è l'ex ragazza Rebbeca Mari (Anna Favella), che grazie alla madre Marilda (Anna Galiena), prova a farà di tutto affinché Andrea torni insieme a lei. C'è anche un'amica di famiglia, Edda (Teresa Acerbis), che molti anni prima ha perso la figlia per un presunto suicidio, la cui colpa è proprio della famiglia Geraldi.

>>> Leggi su melty <<< Non è stato mio figlio vs The voice 4: Bis della fiction con Garko al mercoledì

Come spesso accade nei noir anche per Non è stato mio figlio è presente la figura del Commissario (Stephan Kafer) e quella dell'amante della matriarca Anna, il notaio Cosimo Sabelli (Stefano Santospago). Sullo anche Federico, un amico fraterno e collega di Andrea che tramerà contro la famiglia. Nell'economia della serie diventa importante anche il Bimbastar, night club frequentato spesso da Andrea Geraldi. Gina (Daria Baykalova), una spogliarellista del locale, fa perdere le sue tracce subito dopo il sucidio di Barbara. Secondo Andrea lei farebbe parte del complotto che ha permesso di far uccidere Barbara e incastrarlo. La serie è composta da otto episodi ed è caratterizzata da continui colpi di scena e dal carattere enigmatico di ogni personaggio. Non fatevi ingannare quindi, anche il può buono può essere il peggior dei cattivi.

Crediti: ares film, web , Archivio web