Nina Zilli hot: seno al vento tra i nudisti a Formentera! (FOTO)

Nina Zilli in "Sola"
Ecrit par

La giudice di Italia’s got Talent Nina Zilli è stata beccata a Formentera in una spiaggia per naturisti, con il seno in bella mostra. Scopri le foto hot su melty!

Non sono solo gli attori e i calciatori ad essere paparazzati durante le vacanze estive. Questa volta è toccato anche a Nina Zilli, famosa cantante e giudice dell’edizione targata Sky di Italia’s Got Talent (vinto da Simone Al Ani). La Zilli è stata pizzicata durante a Formentera, la perla delle Baleari, in una spiaggia per naturisti. E dire che l'artista piacentina, durante un’intervista rilasciata a Vanity Fair, aveva dichiarato: “Non mi metto in topless neanche in spiaggia”, parlando dell’imbarazzo provato durante le riprese del videoclip di “Sola", nel quale praticava autoerotismo: “Ero imbarazzata solo per il fatto di stare nuda davanti alla troupe – aveva raccontato allora Nina Zilli - Le “sorelle”, come le chiamo io, le faccio vedere solo a chi voglio io. Ho provato a dire sul set che avrebbero dovuto spogliarsi anche gli altri, ma era ormai era tardi”.

Come dice il famoso provebio: mai dire mai. Nina Zilli (che condurrà un nuovo programma su Radio 2), beccata dagli obbiettivi di Novella 2000, non è sembrata poi così a disagio nel frequentare un ambiente simile né tantomeno a mostrarsi a seno scoperto. Evidentemente avrà cambiato idea, decidendo di vivere “in libertà” questa breve fuga prima dell’inizio de suo nuovo tour “Frasi & Fumo”. A Formentera, inoltre, la bella cantante non era sola: dopo la fine della turbolenta storia con il cantante campano Neffa, Nina Zilli si è presentata sulla spiaggia spagnola con un misterioso compagno barbuto. I due si sono scambiati bollenti effusioni che non hanno lasciato spazio a dubbi. Ora resta solo da capire chi sia questa nuova fiamma che, a giudicare dalle foto, sembra proprio aver rapito il cuore della bella Nina. Nel frattempo, "accontentiamoci" delle foto in topless di Nina Zilli!

Crediti: il giornale - novella 2000, web