Nina Dobrev vs Nikki Reed: Party vs beneficienza

Nina Dobrev vs Nikki Reed
Ecrit par

Nikki Reed si sta delineando come l’antitesi di Nina Dobrev. La vecchia fidanzata di Ian Somerhalder salta da un party all’altro, mentre quella nuova sembra avere una passione speciale per la beneficienza.

Nina Dobrev è un’acclamata party-girl: eclettica e versatile, appare casual e trendy nei contesti urban e di vita quotidiana e splendida alle soirée (>>> eccola in look pesca e primaverile alla presentazione di Final Girls). Mondana e superagitata, l’attrice di The Vampire Diaries trascorre il suo tempo tra il set e le feste (e ha un grande seguito di fan sui social e non solo). Per Nina Dobrev la vita è un cocktail da trangugiare al volo, tra un aereo e l’altro, per vivere sempre al massimo. Le nottate brave, gli amici, i travestimenti e la vita sociale alle stelle sono un modo per vivere a pieno la propria singletudine e sentirsi viva. Un comportamento normalissimo per una ventiseienne, ma non condiviso dalla coetanea Nikki Reed. La rivale di Nina Dobrev, sua ex amica e promessa sposa di Ian Somerhalder, ha ben altri “passatempi”.

La passione numero uno di Nikki Reed sembra essere la beneficienza, la numero due il volontariato. L’attrice, premiata ai Noble Awards per il suo impegno a favore degli animali, condivide con Ian Somerhalder le battaglie a favore dell’ambiente, di un pianeta verde, del cibo sano. Anche per questo l’attrice è vegana. L’ultimo suo post su Instagram la ritrae bon-ton in giallo canarino a promuovere la vendita di coniglietti Lindt a favore dell’autismo. Brava e impegnata Nikki Reed, sarebbe perfetta se non sembrasse quasi artificiale in questa dedizione continua per gli altri. Se si tratta di attitudine d’animo, tanto di cappello. Ma, confrontando ventiseienne con ventiseienne, Nina Dobrev, più genuina e meno “solidale”, appare forse più vera e probabilmente più simpatica. Eppure la coppia Ian Somerhalder e Nikki Reed potrebbe rovinare Nina Dobrev: come mai?


Crediti: Youtube, Wikia, Archivio web