Nina Dobrev, Patrick Dempsey, Misha Barton e gli altri: Gli addii shock delle serie TV

Nina Dobrev e Patrick Dempsey
Ecrit par

Elena Gilbert ha scioccato tutti lasciando The Vampire Diaries. Ma non è l'unica ad aver fatto piangere i suoi fan. Da Derek Shepard e Marissa Cooper, ecco cinque uscite shock in famose serie TV.

Un lutto da serie TV spesso è più angosciante e terrificante di un addio vero e proprio. È così, da quando le serie si sono impossessate della vita di single, coppie, amici e famiglie. Si può tollerare tutto, ma non il proprio personaggio preferito scomparso. C'è chi piange ancora sul cadavere di Derek. E chi aspetta ancora il ritorno di Brenda in Beverly Hills 90210. Ma quali sono stati gli abbandoni più clamorosi? Proviamo a ricordarne cinque.

1- NINA DOBREV/ELENA GILBERT (THE VAMPIRE DIARIES): Mentre Ian Somerhalder e Nina Dobrev si preparano a rivedersi nell'ottava stagione, ci sono tanti telespettatori che piangono ancora su Elena Gilbert, abbandonata in una bara come Biancaneve prima del bacio del vero amore. L’attrice bulgaro-canadese ha annunciato nell’aprile 2015 il suo (lacrimoso) addio gettando i suoi fan nello sconforto. L'ansia generale era legata alla possibilità che Elena morisse a fine stagione. Disneyanamente, è solo addormentata.

2- MISHA BARTON/MARISSA COOPER (THE OC): come dimenticare la storia d’amore tra la principessa “tossica” Marissa e il ragazzo di periferia Ryan? Con tanto di un incontro-scontro-addio in mezzo a un'abitazione-tipo in fiamme sulle note dell’”Halleluja” cantato da Jeff Buckley? Un sogno romantico nella Newport di plastica di Orange County, tra palme, sole e primi smartphone, nei primi (lontani) anni 2000. È stata una grande storia d’amore tra borghesia e proletariato (Marx avrebbe esultato, o forse no) ma è finita. Nella terza stagione (2006) Misha Barton ha deciso di “suicidare” la sua Marissa, che è tragicamente morta in un incidente causato dall’ex ragazzo Volchok. Nella collisione Marissa riporta ferite gravissime e muore tra le braccia di Ryan, che la stava accompagnando in aeroporto verso la sua nuova vita.

3- PATRICK DEMPSEY/DEREK SHEPERD (GREY’S ANATOMY): Che Grey’s Antomy senza Derek sia come un gruppo di stelle senza cielo, è opinione di molti. Che Meredith vada avanti senza il suo grande amore è quasi invalidante di tutto ciò che la serie TV è stata. Nonostante questo, i due chirurghi che pensavano l’uno all’altro (mentre si sciacquavano le mani sporche di sangue post-interventi chirurgici) ora sono separati. Lei è al suo posto col suo camice, il suo Dottor Stranamore è morto in un incidente stradale e adesso è chissà dove. Forse è diventato anche lui una stella. E forse non tutti sanno che, paradossalmente, il sexy dottore è stato ucciso per amore: “L'unico modo per far rimanere autentica la storia d'amore con Meredith era far morire Derek” ha dichiarato la sceneggiatrice Shonda Rhimes nell’agosto 2015.

4- GEORGE CLOONEY/DOTTOR ROSS (E.R. MEDICI IN PRIMA LINEA): qualcuno non può ricordarlo, ma George Clooney prima di essere George Clooney era un dottorino del pronto soccorso. La star deve il suo successo stellare a E.R. Medici in prima linea, in cui interpretava il sexy Dottor Ross. Tanto che i telespettatori accaniti (all’epoca non esisteva lo streaming e bisognava necessariamente attendere il passaggio televisivo della serie TV) sognavano di andare al pronto soccorso per farsi curare da medici come Clooney. Poi, regolarmente, quando ci finivano per una colica o un braccio rotto trovavano il turnista orribile e antipatico. Uno shock chiaro e forte si è abbattuto sugli orfani del Dottor Ross, quando l’attore ha deciso di lasciare la serie per dedicarsi ad altri progetti (salvo tornare per il gran finale). Poi è diventato George Clooney. Adesso recita e beve Nespresso a pagamento.

5- SHANNON DOHERTY/BRENDA WALSH (BEVERLY HILLS 90210): Meglio un uovo oggi o una gallina domani? Meglio Brenda o Kelly? Ci sono domande a cui dare una risposta è un lusso in cui non conviene troppo sperare. Fatto sta che, per un veloce assioma matematico, se “anni ’90” IS “Beverly Hills 90120” e “Beverly Hills 90210” IS “Brenda Walsh”, non possono esistere gli anni ’90 senza la gemella di Brandon, strega in flashforward. Ecco perché l’addio di Brenda a Beverly Hills è stato uno dei più assurdi e dolorosi della storia della televisione seriale. L’amore per Dylan in frantumi e tutte quelle brave ragazze che avevano sognato di conquistare il “bello e dannato” si sono trovate in una valle di lacrime. Ma la vita continua. O così pare.

Crediti: YouTube, ABC, Archivio web