Nina Dobrev, da scream queen a True Detective 3?

Nina Dobrev, scream queen
Ecrit par

Il trailer di Final Girls, con Nina Dobrev, apre nuovi scenari sul futuro professionale dell’attrice di The Vampire Diaries. Scopri di più su melty.

Nina Dobrev è la protagonista “da urlo” del trailer di Final Girls, horror e B-movie nelle sale da Halloween. La Elena di The Vampire Diaries in Final Girls, insieme ad Alexander Ludwig (>>>guardarlo cadere in acqua durante le riprese di Vikings 4), Taissa Farmiga, Malin Akerman, Alia Shawkat, Thomas Middleditch e Adam DeVine, promette scintille di paura nel ruolo di Vicki. Si tratta di un’esperienza en passant o Nina Dobrev sta pensando di specializzarsi nel segmento crime, horror e detective d’autore? Dopo aver detto addio definitivamente a The Vampire Diaries (>>>anche con il commuovente discorso ai Teen Choice Award), Nina Dobrev potrebbe cavalcare le sue esperienze “scary” e rilanciarsi verso il terreno attiguo e più adulto del thriller, del crime e della paura seriale. La sua esperienza di “scream queen” nel film di Todd Strauss-Schulson, che è impostato proprio sui riferimenti metacinematografici al cinema di Wes Craven e di Sean S. Cunningham, porta Nina Dobrev verso nuovi progetti e l’avvicina sempre di più al traguardo a cui l’attrice sembra essere determinata ad arrivare per il proprio cosiddetto “salto di qualità”: True Detective 3.

Gli anni in The Vampire Diaries hanno allontanato Nina Dobrev dalle commedie romantiche, dai film comici e dai polpettoni strappalacrime. Almeno per ora. L’attrice sembra intenzionata a perseguire le orme della paura, del sangue e delle urla. Dopo aver interpretato Elena Gilbert, una ragazza romantica alle prese con l’amore di un vampiro (prima di diventare lei stessa vampiro), Final Girls la rivede tra urla e sangue e True Detective non rappresenterebbe altro che un naturale prolungamento di una carriera improntata su thriller, mystery e film dell’orrore. Con in più la grazia di Nic Pizzolatto, la complessità narrativa e i controversi intrecci psicologici che richiederebbero un quid in più alle interpretazioni della Dobrev. Nina è pronta quindi per il grande salto? I suoi fan sperano di vederla presto sul piccolo o grande schermo.

Crediti: Youtube, Zimbio