Nina Dobrev: Da Grey's Anatomy a House of Cards, ecco le sue serie preferite

Nina Dobrev, le sue serie preferite
Ecrit par

Nina Dobrev oltre a essere una valida attrice è anche una grande consumatrice di serie TV. Ecco quali sono le sue preferite.

Quali sono le serie TV preferite di Nina Dobrev? Celeb Healthy ne fornisce una mini-lista che integriamo alle preferenze espresse dall’attrice su Instagram. Evidentemente Nina Dobrev non ha un genere preferito ma le piacciono sia i teen drama che i supereroi, sia i medical che (naturalmente) i vampiri. Ecco quali sono le sue 5 serie top.

1- GREY’S ANATOMY: la cosiddetta “soap degli ospedali”. Meredith e Derek era la storia infinita. E tra chirurghi ed emergenze, i medici non possono fare a meno di occuparsi delle proprie complesse e travagliate questioni di cuore. Forse anche per esorcizzare tutto il dolore con cui entrano in contatto. Shonda ha proprio creato un cult. ( Scopri Grey's Anatomy: ecco perché la dodicesima stagione non sarà l'ultima).

2- TRUE BLOOD: troppo scontato. Ma una vampira può non amare i vampiri? Può perdersi una puntata di True Blood? Può non esaminare tutto quello che fa la serie concorrente di The Vampire Diaries?

3- GOSSIP GIRL: dai medici ai vampiri al gossip newyorchese. Nina Dobrev non si fa mancare nulla. Gossip Girl, una serie cult degli anni 2000, parla della gioventù brandizzata di un gruppo di amici dell’Upper East Side. Inoltre Nina Dobrev vanta un’amicizia illustre nel cast: Jessica Szohr, che interpreta Vanessa Abrahms.

4- HOUSE OF CARDS: serie Netflix più recente di cui Nina Dobrev ha ammesso recentemente che non si perde un episodio. Frank Underwood e gli intrighi di potere che gli girano intorno hanno conquistato l’America e non solo. Nina Dobrev ha scoperto questa serie nel 2013 e da allora ne è diventata “addicted”.

Nina Dobrev: Da Grey's Anatomy a House of Cards, ecco le sue serie preferite

5- NIP/TUCK: una scelta curiosa, una serie cinica, brillante, stupenda. I due chirurghi plastici di Miami hanno sedotto e sconvolto un’intera generazione a metà degli anni 2000. E neanche Nina Dobrev è immune al fascino di Christian Troy.

Crediti: Sky, savederekcon, Abc, Taylor Hill, Getty Images