Neymar al Milan: I retroscena dell'affare mancato

Neymar
Ecrit par

La rivelazione di Adriano Galliani ("Neymar l'abbiamo seguito anche noi") trova conferma su un documento ufficiale del Santos finito in mano all'emittente radiofonica brasiliana "Radio Globo". Scopri di più su melty.it

"Neymar l'abbiamo seguito anche noi, è una cosa che non si sapeva". La rivelazione di Adriano Galliani aveva destato non poche perplessità. Ora però arriva la conferma da un documento ufficiale, ossia il verbale della riunione dell'ultimo consiglio di amministrazione del Santos, divulgato dalla brasiliana "Globo Radio". Odilio Rodrigues, il vicepresidente del Santos, nel documento relazionava i consiglieri su numerosi aspetti fondamentali della cessione di Neymar al Barcellona. In mezzo a queste informazioni base, le "bombe di mercato". Per cominciare, Pep Guardiola avrebbe cercato in tutti i modi di convincere Neymar a seguirlo al Bayern Monaco. E ancora, "rappresentanti del Milan erano venuti a negoziare con il suo entourage, ma Neymar voleva il Barcellona".

Rodrigues ha anche rivelato che il padre e procuratore di Neymar (qui puoi vedere il video dello show stile-Ronaldinho) era stato contattato direttamente da Adriano Galliani e Ariedo Braida. Il Milan avrebbe voluto informarsi sulla situazione contrattuale di Neymar, ma il padre non avrebbe acconsentito. Adriano Galliani aveva spiegato che i problemi erano arrivati al momento di valutare i costi dell'operazione. "Radio Globo" ne ha rivelato i dettagli: 17,1 milioni di euro il prezzo iniziale, 57 milioni quelli totale tra bonus, amichevoli e commissioni varie.

Crediti: rom7oooHD, huffingtonpost.co.uk, hotwallpaper2013.com, Archivio web, afp, web