New Girl: I 5 migliori momenti della prima stagione!

new girl il cast
Ecrit par

In attesa della quinta ripercorriamo la storia di New Girl con i 5 migliori momenti di ogni stagione: Ecco quelli della prima, indimenticabile!

La prima stagione di New Girl, andata in onda ben cinque anni fa, è stata quella che ha conquistato il pubblico e ha fatto innamorare tutti di Jess, una trentenne un po’ goffa ma adorabile che nel trasferirsi in un loft sconvolge la vita dei suoi tre coinquilini. Dalla rottura con Spencer, traditore seriale a cui i ragazzi danno una lezione con l’aiuto di qualche cappello, fino agli inizi della storia d’amore tra Schmidt e Cece per poi passare a Nick e Caroline, la prima stagione è forse una delle più spensierate e divertenti ma anche quella che ha permesso a Zooey Deschanel di far amare al grande pubblico il suo personaggio fin dai primi momenti. Ma quali sono le scene che ancora oggi da appassionati ci portiamo nel cuore? Ecco le migliori cinque della prima stagione, in un viaggio tra i ricordi in attesa della quinta stagione e dell’arrivo di Megan Fox.

5. True American

Le regole non sono chiare, ma una cosa è certa: è un drinking game, quindi l’unica cosa importante da fare è bere, bere e bere. Non importa se all’inizio ci troviamo un po’ confusi come Russell, il nuovo ragazzo di Jess, che si trova improvvisamente catapultato in un mondo dove si urlano le iniziali dei presidenti e il pavimento è di lava immaginaria. Alla fine non si può resistere e si finisce a ridere a crepapelle con loro. Avete mai sognato di giocare a True American con i vostri amici? Beh, le regole esistono, le trovate qui.

New Girl: I 5 migliori momenti della prima stagione!
4. Le campane di Winston

Tutti i personaggi all’interno della prima stagione attraversano momenti difficili: il primo di loro è sicuramente Winston, che per trovare soddisfazione finisce con il decidere di aiutare Jess ad insegnare ai ragazzi a suonare le campane. La cosa però finisce per sfuggirgli di mano a causa della sua proverbiale competitività: la scena in cui cerca di arrangiare per i ragazzi la famosa Eye of the tiger con dei bicchieri a lavoro è una delle più divertenti del suo personaggio.

3. Nick “Berlusconi”

Durante un suo periodo di rifiuto Nick inizia ad uscire con ragazze più giovani di lui, forse anche troppo giovani considerando che arriva, anche se per sbaglio, ad invitare a casa una minorenne. Jess lo prende in giro chiamandolo Berlusconi, una battuta che forse in America non avranno compreso in molti, ma che in Italia si è dimostrata decisamente attuale.

New Girl: I 5 migliori momenti della prima stagione!
2. La gara di sederi

Jess non è contenta del fatto che Nick e Caroline tornino insieme, verso la fine della stagione: ovviamente da brava ragazza matura quale è glielo comunica urlando, e poi mostrandogli il sedere. Lui fa lo stesso, dando via ad una strana gara tra chi muove il sedere più velocemente tra i due, uno dei momenti più assurdi tra Jess e Nick (e considerando quanti ne hanno avuti nel corso di New Girl, è decisamente un record).

1. Time of my life

Jess che piange davanti al tlevisore guardando Dirty Dancing dopo la rottura con Spencer è forse una delle scene cult dell’intera serie. La sequenza più bella però riguarda la famosa canzone Time of my life, adorata da Jess e odiata dai suoi coinquilini - che però si ritrovano a cantarla dentro ad un ristorante fino ad essere cacciati, pur di tirarle su il morale dopo che è stata bidonata da un ragazzo. Il primo vero momento di condivisione tra Jess ed i ragazzi, uno dei più belli della prima stagione e quello che ci ha fatti affezionare a questo strampalato quartetto. E per seguire le ultime notizie sulla serie, vi cosigliamo una delle pagine più aggiornate: New Girl It's Jess! E con lei anche la sua pagina italiana per eccellenza: New Girl Italia.

New Girl: I 5 migliori momenti della prima stagione!
Crediti: archivi web, youtube