New Girl : Arriva l'addio a Zooey Deschanel? (VIDEO)

New Girl Jess e Winston
Ecrit par

Il nuovo promo della 5x03 mostra Jess impegnata a fare il suo dovere di giurata, e potrebbe essere arrivato il momento di dire addio a Zooey Deschanel: Ecco i dettagli

La terza puntata di New Girl potrebbe determinare l'addio definitivo di Zooey Deschanel a questa quinta stagione: lo avevamo già preventivato, dato che l'attrice ha dovuto rinunciare a girare alcune puntate per via del congedo per maternità (ha infatti avuto una splendida bambina proprio qualche mese fa). L'attrice, vera colonna portante dello show, sarà sostituita in corsa da Megan Fox nei panni di Reagan, una rappresentante farmaceutica che per qualche tempo occuperà la stanza di Jess nel loft e scombinerà parecchi equilibri tra i ragazzi (leggi anche: Megan Fox e la scena hot con Hannah Simone e Il bacio tra Megan Fox e Jake Johnson). A quanto pare il momento tanto temuto dai fan potrebbe essere arrivato: la produttrice dello show Liz Meriwether aveva infatti dichiarato che il mometnaneo addio di jess sarebbe stato giustificato nella serie con dei problemi dovuto al cosiddetto "Jury Duty", ovvero il dover far parte della giuria popolare all'interno dei processi penali (dovere obbligatorio in America).

La terza puntata di New Girl si intitola proprio Jury Duty, e potrebbe rappresentare l'addio definitivo di Zooey Deschanel alla stagione: già nelle prime due puntate della serie era fin troppo evidente lo stato di gravidanza dell'attrice (le puntate sono state girate in anticipo proprio per permettere la presenza di Jess) e quindi sembra improbabile che gli sceneggiatori abbiano tenuto la Deschanel al lavoro per molto tempo: nel promo inoltre sembra proprio che Jess abbia intenzione di svignarsela dal suo dovere di giurata, ed è probabile che finisca per mettersi nei pasticci. Godiamoci quindi questa ultima puntata con Zooey Deschanel prima dell'addio, nell'attesa di rivederla nella sesta stagione, con gli amici di New Girl Italia, la pagina più aggiornata sulla serie.

Crediti: tv line, youtube