NBA: Iniziati i playoff, solo Heat, Spurs e Thunder vincono in casa

LaMarcus Aldridge
Ecrit par

Sono iniziati con ben cinque vittorie in trasferta i playoff NBA 2014, con i soli Heat, Spurs e Thunder a segno in casa. KO invece Clippers, Rockets, Pacers, Raptors e Bulls. Guarda il video su melty.it!

Fattore campo questo sconosciuto. In gara 1 dei playoff NBA, che hanno preso il via tra la scorsa notte e quella precedente (per la prima volta nella storia senza Celtics, Knicks né Lakers), si sono infatti registrate più vittorie esterne che vittorie interne, cinque contro tre, ribaltando immediatamente equilibri e pronostici in buona parte delle serie di questo primo turno. Le due squadre con la classifica migliore della Western Conference al termine della stagione regolare e i campioni in carica dei Miami Heat – forse non a caso – sono le uniche che, pur se non senza fatica, hanno rispettato il pronostico mettendo in cassaforte un incoraggiante 1-0. Per il resto, dai solidi Pacers ai talentuosi Clippers, c'è stato spazio solamente per sorprese. Gli Heat, come detto, sono riusciti ad avere la meglio su Charlotte, dopo un inizio titubante, grazie ai Big Three Lebron James, Dwyane Wade e Chris Bosh (63 punti totali), mentre i vicecampioni in carica, i San Antonio Spurs di Marco Belinelli (esordio anonimo per lui in questi playoff), hanno avuto bisogno di un gran finale per battere i Dallas Mavericks nel derby texano, anche in questo caso grazie all'intervento dei soliti Tim Duncan, Tony Parker e Manu Ginobili (65 punti totali).

Altri articoli su NBANBA: Kevin Durant ferma la striscia vincente degli Spurs

NBA: Iniziati i playoff, solo Heat, Spurs e Thunder vincono in casa

Kevin Durant dice 33 ed arriva la prima gioia casalinga anche per gli Oklahoma City Thunder, come da pronostico vittoriosi sui Memphis Grizzlies, mentre i primi classificati ad est, gli Indiana Pacers, cadono nel fortino di Indianapolis contro i sorprendenti Atlanta Hawks di Jeff Teague (28). Acuto in trasferta anche per gli Washington Wizards, corsari a Chicago approfittando di un crollo dei Bulls nell'ultima frazione, mentre è grazie alle zampate del vecchio leone Paul Pierce (15, di cui 9 nel finale) che i Brooklyn Nets fanno il colpo a Toronto, pur se precedentemente erano stati Joe Johnson e Deron Williams (24 punti ciascuno) a preparare il campo per lo show di PP. Tornando alla Western Conference, non hanno lesinato emozioni le altre due partite: a Houston i Portland Trail Blazers strappano il successo in trasferta dopo un tempo supplementare, nonostante James Harden (27), con un LaMarcus Aldridge da record (46 e 18 rimbalzi) e un decisivo Damian Lillard (31 punti alla sua prima partita di playoff in carriera), mentre a Los Angeles, casa Clippers, sono i Golden State Warriors ad esultare grazie soprattutto a Klay Thompson (22), in una serata in cui il bomber Steph Curry non brilla particolarmente (14 con 6/16 al tiro). Ma i losangelini di Chris Paul (28 e 8 assist) avranno modo di rifarsi già stanotte. al pari dei Grizzlies, nelle prime gare 2 di questi playoff che fanno già scintille.

>>> RISULTATI E ALTRI HIGHLIGHTS

NBA: Iniziati i playoff, solo Heat, Spurs e Thunder vincono in casa - photo
NBA: Iniziati i playoff, solo Heat, Spurs e Thunder vincono in casa - photo
Crediti: getty , nba