NBA 2K14: Video e immagini su PS4 e Xbox One

NBA 2K 14 su PS4 e Xbox One
Ecrit par

NBA 2K14 calcherà i parquet di PS4 e Xbox One il 22 e 29 novembre. Il publisher 2K Games ha rilasciato un nuovo video di gameplay e alcune immagini inedite per il gioco: guardali su melty.it.

NBA 2K14 ha già impazzato sulle console dell'attuale generazione, PS3 e Xbox 360, pronte a cedere il passo alle piattaforme next-gen. Con il lancio di PlayStation 4 e Xbox One fissato rispettivamente per il 29 e il 22 novembre, il campione cestistico di 2K Games si rifà il trucco, sfruttando le maggiori potenzialità delle prossime macchine confezionate da Sony e Microsoft. Non solo, il debutto nella nuova evoluzione del gaming, segnerà l'inizio della grande sfida di NBA 2K14 con NBA Live 14, assente dalle scene dal 2010 e intenzionato a dare del filo da torcere al rivale. Cosa c'è di meglio di un video di puro gameplay e qualche scatto inedito per dimostrare i miglioramenti alla grafica presenti in NBA 2K14 - che gira tra l'altro in FullHD a 60FPS - su PS4 e Xbox One?

NBA 2K14 su Xbox One e PlayStation 4

2K Games e la redazione di IGN USA hanno dunque rilasciato un ricco filmato commentato per NBA 2K 14. Qui - a differenza di quanto accaduto con il trailer di presentazione di NBA Live 14 e NBA 2K 14 - a scendere in campo è del gameplay nudo e crudo, utile a testare la bontà delle due nuove versioni. Si tratta infatti di un estratto di partita tra Miami Heat e Golden State Warriors. E se il footage non dovesse bastare, potete sempre dare un'occhiata agli scatti inediti in calce alla notizia. Le nuove foto mostrano i modelli dei giocatori realizzati per le scene di intermezzo alla partita, come esultanze e timeout, oltre a presentare i nuov menù e la gestione degli stessi. Buona visione, basket-fan!

NBA 2K14: Video e immagini su PS4 e Xbox One - photo
NBA 2K14: Video e immagini su PS4 e Xbox One - photo
NBA 2K14: Video e immagini su PS4 e Xbox One - photo
NBA 2K14: Video e immagini su PS4 e Xbox One - photo
NBA 2K14: Video e immagini su PS4 e Xbox One - photo
Crediti: 2K Sports, 2K Games