Natalie Imbruglia: Il ri-Torn a 40 anni assieme ai Daft Punk

Natalie Imbruglia in Torn
Ecrit par

Natalie Imbruglia, fresca 40enne, è stato il primo amore dei tanti ragazzi nati negli anni ’80. Ora la cantante e attrice australiana ritorna a marzo con un album di inediti a cui hanno collaborato anche i Daft Punk e Neil Young.

Dettagli che rimangono impressi nella mente: una stanza spartana e poco curata, un divano rosso, una lampada poggiata a terra e Natalie Imbruglia che entra in scena esibendo un taglio sbarazzino e indossando una felpa col cappuccio che fa molto rap. Non proprio un outfit da passerella, ma tanto basta a far innamorare gli adolescenti incollati allo schermo. È il 1997 e la cantante australiana scala le classifiche con il tormentone “Torn”, una delle hit simbolo di fine millennio. Alzi la mano chi non ha avuto gli occhi a cuoricino per un bel pezzo, completamente in balia del viso delicato e degli occhi di un azzurro intenso di Natalie Imbruglia. La popstar nel 1997 incide il suo primo album, “Left of the Middle”, che ottiene un successo strepitoso grazie al singolo “Torn”. La Imbruglia viene nominata anche a 3 Grammy Award (senza vincerne uno). “Left of the Middle” vince 2 Dischi di Platino e vende più di 8 milioni di copie mentre il singolo di lancio (“Torn”) rimane al primo posto nelle classifiche come singolo più suonato dalle radio per ben undici settimane consecutive.

Natalie Imbruglia: Il ri-Torn a 40 anni assieme ai Daft Punk - photo
Natalie Imbruglia: Il ri-Torn a 40 anni assieme ai Daft Punk - photo
Natalie Imbruglia: Il ri-Torn a 40 anni assieme ai Daft Punk - photo

Successivamente la carriera di Natalie Imbruglia non decolla come la stessa avrebbe sperato. Un successo paragonabile all’exploit di “Torn” si avrà solo con la hit “Shiver” nel 2005. Nel mezzo, Natalie si è data da fare prima in tv (viene lanciata dalla soap opera australiana “Neighbours”) e poi con il cinema: appare al fianco di Rowan Atkinson nel demenziale “Johnny English”, ovvero James Bond alla maniera di Mr. Bean. Complice la depressione e il matrimonio con il cantante Daniel Johns tramutatosi in divorzio nel 2008, Natalie Imbruglia è stata spesso lontana dalle scene, riuscendo però a comparire in "Winx Club: Il segreto del regno perduto", film d'animazione basato sulle avventure delle famigerate fatine. La Imbruglia canta "All the Magic", il tema principale del cartoon. Ora, a distanza di anni, la cantante nata il 4 febbraio del 1975, è pronta a riprendere il microfono in mano: dovrebbe infatti uscire a marzo il nuovo album della Imbruglia, una raccolta di inediti a cui hanno collaborato nomi del calibro di Neil Young e dei Daft Punk. Speriamo davvero che la electro-band renda (get) "lucky" la cantante di "Torn", perchè in un'epoca di ostentazione e presunzione c'è bisogno di qualcuno che si è sempre mosso in punta di piedi. Se quel qualcuno ha poi due occhi azzurri da cerbiatto indifeso, allora tanto meglio.

Crediti: natalie Imbruglia official, web