Natale 2014: Top 5 dei Mercatini di Natale

Le immagini dei migliori Mercatini di Natale
Ecrit par

Mercatini di Natale 2014, una delle attrazioni più amate durante le feste si ripropone in tutto il suo splendore anche in questo Natale 2014. Scopri la nostra top 5 dei mercatini di Natale più belli e amati.

Natale 2014 significa anche aria di festa, bancarelle, shopping, luci colorate e prodotti tipici. Tutti questi elementi sono incarnati alla perfezione dai Mercatini di Natale, le grandi bancarelle a cielo aperto che ogni anno, durante le feste, animano le piazze di tantissime città italiane ed europee portando lo spirito delle feste in giro per lo stivale, invogliando le famiglie ad uscire per godere di un'atmosfera festosa e allegra, dove alle prelibatezze culinarie dei paesi del nord si uniscono le numerose bancarelle con oggetti dedicati al Natale, all'inverno e alle feste. Si tratta di una tradizione presente soprattutto nei Paesi del nord Europa ma che da qualche anno ha preso piede anche da noi, anche qui nei Paesi del nord, dove quasi tutte le grandi città si tingono dei colori del Natale per tutto il periodo delle feste e allestiscono dei grandi agglomerati di bancarelle nelle loro piazze principali. Una tradizione ormai entrata nell'uso comune nel nostro Paese che ogni anno fa felice tantissimi persone e rende molto più d'atmosfera un periodo già di per se parecchio magico. In Italia sono sempre di più questi luoghi di aggregazione e tradizioni, noi abbiamo deciso, dopo le idee regalo più dolci di Natale di stilare la nostra personale top 5 sui Mercatini di Natale più amati, più belli e più visitati del nostro Paese. Una classifica dalla quale ne sono davvero stati esclusi tanti: controllate nella vostra zona, potreste trovare quello che fa per voi proprio sotto casa.

Natale 2014: Top 5 dei Mercatini di Natale

Il quinto posto è occupato dal Mercatino di Natale di Aosta, il “Marchè Vert Noel”, uno dei più rinomati dell'intero arco alpino. La sua particolarità è l'essere allestito come un vero e proprio villaggio alpino, con tanto di strade, piazze, ponti, chalets e un vero bosco di abeti. Insieme alle solite bancarelle cariche di souvenir e oggetti per le feste grande attenzione è dedicata all'artigianato con produttori artigianali di oggetti in legno, ceramica, lana, addobbi natalizi e prodotti enogastronomici per tutti i gusti e le età. Sino al 6 gennaio, nella rinnovata Piazza del Teatro Romano. Il quarto posto della nostra top 5 è occupato dal Mercatino di Natale di Trento, uno dei più famosi dell'Italia settentrionale per una delle città più suggestive di tutto il nostro Paese, abbellita ancor di più dall'incommensurabile magia del Natale. Grande attenzione, in questo grande allestimento è data ai prodotti artigianali e locali, regali e addobbi, ma la vera specializzazione del mercato trentino riguarda principalmente i prodotti gastronomici, con un'offerta ricchissima e che non ha eguali in Italia, con tanto di itinerario di degustazione che si snoda tra innumerevoli stand che si snodano su ben due piazze. Il terzo posto lo abbiamo voluto regalare ad un altro mercatino del Trentino Alto Adige, una delle regioni, da questo punto di vista più ricche di attrazioni, dove quasi ogni città si tinge dei colori del Natale. Stiamo parlando del Mercatino di Rovereto.

Natale 2014: Top 5 dei Mercatini di Natale

Il Mercatino della città trentina vuole essere luogo di incontro tra popoli e culture diverse in nome della vocazione di Rovereto come città della Pace, capace di unire persone di estrazione culturale molto diversa. Musicisti, artisti, artigiani dei Paesi europei coinvolti nella Prima Guerra Mondiale saranno presenti nella città sino al 6 gennaio per ricordare tutte le vittime del terribile conflitto e lanciare un profondo messaggio di fratellanza. Animeranno il cuore del centro storico, muovendosi tra le tipiche casette di legno che si snoda in 50 tappe tra le più disparate, occasione per acquistare ma anche per visitare le bellezze artistiche e i musei di Rovereto. Al secondo posto della nostra classifica, per dovere di completezza, ci spostiamo fuori dall'Italia. La tradizione dei mercatini ha un solco che si muove in tutta Europa e numerosi e incredibili sono i luoghi sparsi nel vecchio continente che meriterebbero di essere visitati: dalla Germania all'Austria, passando per la Repubblica Ceca e la Francia, ci sarebbe davvero l'imbarazzo della scelta. Per la nostra seconda posizione abbiamo scelto il mercatino di Natale più grande d'Europa, quello di Stoccarda. Si tratta di uno dei mercatini più visitati al mondo, con i suoi 250 stand e i suoi 300 anni di attività che lo rendono il più antico di tutti. Luci e colori, profumi che uniscono culture e specialità diverse, canti natalizi, balli, grandi tradizioni, tra il castello e la chiesa, un luogo che tutti gli amanti di questa tradizione dovrebbero visitare almeno una volta nella vita.

Natale 2014: Top 5 dei Mercatini di Natale - photo
Natale 2014: Top 5 dei Mercatini di Natale - photo

Per il primo posto della nostra top 5 non potevamo che tornare in Italia, verso il luogo più famoso e forse più amato durante il periodo delle feste. Non potevamo che parlare del Mercatino di Natale di Bolzano, attivo dal 1990 e certamente il più famoso e importante di tutta l'Italia settentrionale. Bolzano è stata una delle prime città a cogliere la portata del fenomeno dei mercatini natalizi e a esportarla nel nostro Paese, per una tradizione che si è poi diffusa a macchia d'olio anche in tantissime altre città italiane. Il mercatino di trova in piazza Walther, nel centro della città e alle spalle del Duomo. Insieme al tradizionale mercatino delle feste viene rinnovata ogni anno anche la tradizione del Mercatino Alternativo degli Artisti, situato in Piazza Municipio e con una storia che prosegue dal 1970. Tra artigianato e gastronomia tirolese è sicuramente uno dei più ricchi e con l'offerta più varia di tutta Europa, con più di 500 mila visitatori ogni anno e una serie di eventi paralleli e mercatini analoghi che animano tutto il resto della città, per un clima festoso che coinvolge tutto l'agglomerato urbano e i visitatori. “Il bosco incantato” è un Mercatino indipendente da quello principale, ma da visitare per forza, mentre la casa natale dell'astronomo Mark Valier, viene trasformata in un particolare calendario dell'Avvento tutto da scoprire, con le finestre del palazzo che vengono illuminate una alla volta, giorno dopo giorno, con immagini sempre diverse.

Crediti: Archivio web