Natale 2014: Ricette facili dolci per Cenone e Pranzo di Natale

Il Pandoro ripieno!
Ecrit par

Natale 2014 è alle porte. Che cosa cucinare per il Cenone e il Pranzo di Natale? Avete pensato a cosa mangiare durante le feste? Ecco la ricetta di un dolce facile, economico, veloce e buonissimo!

Dopo alcuni consigli sulle ricette facili per primi piatti per il Natale 2014, ecco a voi un'idea veloce, ecomica e creativa per un dolce di Natale che lascerà i vostri parenti e i vostri amici senza fiato! Quanti di voi a Natale sono soliti mangiare il pandoro? Ecco alcuni semplici consigli per rendere un semplice pandoro natalizio, un dolce unico e indimenticabile! Il pandoro forse il dolce veronese più famoso, viene consumato soprattutto durante le festività natalizie e ha un rivale di altro profilo: il panettone. La disputa infinita se sia più buono il panettone o il dolce veronese è una delle tante lotte culinarie del nostro paese. Anche se la preparazione del pandoro richiede tantissimo tempo e molta cura, gli ingredienti che lo compongono sono tra i più comuni: farina, zucchero, uova, burro, burro di cacao e lievito. Il pandoro è ovviamente buonissimo anche gustato nella sua semplicità, ma se siete molto golosi potete farcirlo di creme a base di mascarpone, cioccolato, vaniglia e rendere il re di Verona ancora più prelibato. La ricetta del pandoro ripieno è molto semplice. Due sono le cose fondamentali per un ottimo pandoro farcito: una ghiottissima crema e un coltello da pane. Per quanto riguarda la crema, l'idea del ripieno a base di mascarpone è la più comune. Quali ingredienti occorrono? 500 grammi di mascarpone, 250 grammi di panna fresca da montare, 3 rossi d’uovo, 250 grammi di zucchero bianco. Tempo di preparazione? Solo 10 minuti!

La preparazione del mascarpone per Natale 2014 è semplicissima: per prima cosa montate la panna fresca, mi raccomando prestate molta cura a questa fase: più la montatura renderà la panna soffice, più il gusto del mascarpone sarà esaltato. In un recipiente separato mettete i rossi delle uova insieme allo zucchero, incominciate a mescolare fino ad ottenere una crema. Quando il composto sarà spumoso unite il mascarpone e continuate a mescolare per far incorporare al meglio tutti gli ingredienti. E' molto importante cercare di non lasciare alcun grumo nel composto, una frusta potrebbe essere la vostra migliore alleata. La fase finale prevede la miscela di tutto insieme alla panna montata. Unite le vostre creme con cura, utilizzando una spatola o un cucchiaio di legno e mescolando sempre nella stessa direzione: dall'altro verso il basso. Quando avrete unito tutti gli elementi, cercando di non smontare la panna, mettete la crema a riposare in frigo per 20 minuti circa. La crema di mascarpone così ottenuta può essere direttamente versata su una fetta di pandoro disposta in un piatto, potete creare un letto di mascarpone sul quale coricare il dolce veronese, oppure potete creare il pandoro ripieno. Mentre il video vi mostra come farcire dall'interno il pandoro, per poi ricoprirlo di una glassa al cioccolato, se volete una ricetta ancora più facile e semplice, servite il pandoro "a stella". Utilizzando un coltello da pane (l'altro elemento fondamentale per la buona riuscita della ricetta) tagliate delicatamente il pandoro in senso orizzontale. Data la forma a tronco del dolce, otterrete così tante fette a forma si stella. Incominciate a farcire il pandoro dalla base e disponete le fette cambiando leggermente la loro posizione (non facendo più coincidere i bordi), otterrete così un effetto "stella" che lascerà tutti senza fiato!

Crediti: starincucina/youtube, ricetteok.it