Natale 2014: I regali di Natale da riciclare, occhio alla Befana! 

Ti ho preso un regalo
Ecrit par

Il Natale è appena trascorso col suo carico di regali a volte poco graditi. Tra un set da cucina e un paio di calzini noi di melty.it vi diciamo quali sono i regali di Natale perfetti per essere riciclati alla prima occasione utile.

La tensione e lo stress da regali accompagnano ognuno di noi da metà dicembre fino al giorno della Vigilia di Natale. Una corsa all’acquisto frenetica, spasmodica e poco salutare che il più delle volte è poco più di un obbligo e non un vero piacere. Che gli compro alla zia che non vedo da tre mesi? A nonno gli prendo un bel paio di calzini! Per i suoceri me la cavo con una bella tovaglia natalizia. Alzi la mano chi non è stato preda di pensieri come questi in questoNatale 2014 (scopri le canzoni da ascoltare sotto le Feste). Roba da Xanax (10 gocce sotto la lingua, effetto immediato), vista poi l’affluenza nei grandi centri commerciali nel periodo delle Feste. MERRY CHRISTMAS O MERRY CRISI? Il fattore euro è poi una variabile di primaria importanza nella “funzione natalizia”, ossia la formula quasi matematica il cui risultato è la scena imbarazzante sotto l’albero di natale allo scoccare della mezzanotte, per cui tutti noi preferiremmo essere Cenerentola e scappare con la zucca. L’Italia, si sa, versa in uno stato di crisi e anche i regali risentono di tale condizione. Siamo diventati un popolo di meno abbienti che fanno regali più attenti (007 licenza di fare rime). In questo bailamme di doni, pensierini e presenti ecco una carrellata di regali “inutili” ottimi da riciclare alla prima occasione.

FOR MEN. Al primo posto della lista di questo Natale 2014 ecco il dono a cui nessun maschio tra i 16 e gli 80 anni può scampare: il dopobarba, perlopiù regalato in terrificanti confezioni regalo che comprendono anche un deodorante. Trattasi di un regalo in loop, viene riproposto ad ogni Natale in modo tale che ognuno di noi ha ancora quello del 2008. Tutti i maschi, nessuno escluso, continuano a riceverne uno da una zia o dalla nonna seppure abbiano sposato la causa hipster già da un lustro, sfoggiando barbe da far invidia ad un amish. Un altro evergreen dei regali inutili è il set natalizio da cucina: posate, bicchieri, recipienti tutti a tema natalizio che mandano in crisi la donna di casa (madre, moglie o fidanzata) che si trova costretta a riorganizzare gli spazi della cucina.

VIETATO AI MINORI DI ANNI 18. Eccoci giunti al regalo più odiato dagli under 18 ma in forte rialzo tra le preferenze dei maschi tra i 25 e i 45 anni: il tandem calzino e mutanda nelle varianti boxer o slip. Un regalo scontato ma altresì utile visto il ricambio forzato dell’intimo. I più piccoli non apprezzano mentre i più grandi gradiscono un set in più di calzini. L’unica critica si può fare alle fantasie scelte, il più delle volte bizzarre e impossibili (come il pigiama di Stanley Ipkiss in “The Mask”). Il consiglio è quello di puntare ai brand di qualità e alle fantasie meno eccentriche. Passerete dal livello -5 al livello -1 di stima e rispetto di chi li riceve.

Crediti: youtube, web , Archivio web