Napoli-Sassuolo 3-1: Highlights, gol Higuain e sintesi Serie A 2015-2016

José Maria Callejon esulta per il gol al Sassuolo
Ecrit par

Gli highlights e i gol di Napoli-Sassuolo, anticipo della 20a di Serie A 2015-2016. Higuain sigla una doppietta. Gi altri due gol di Callejon e Falcinelli.

Il Napoli vince in rimonta e si conferma in vetta al campionato al di là del risultato della Juventus e con 4 punti di vantaggio sull'Inter. Gli azzurri vincono 3-1 nonostante sian passati in svantaggio dopo appena 90 secondi per un calcio di rigore trasformato da Falcinelli. Callejon ha pareggiato e Higuain ha messo a segno una doppietta che lo porta a quota 20 gol in 20 partite. RIGORE E RIMONTA. La capolista ospita un Sassuolo e chissà che il pensiero non sia ai quarti di Coppa Italia con l'Inter. Maurizio Sarri qualche pensiero ce l'ha e così decide di far riposare Koulibaly. Al suo posto gioca Chiriches. Per il resto è la solita formazione con Allan, Jorginho e Hamisk a centrocampo, Callejon, Insigne e Higuain nel tridente d'attacco. Di Francesco deve fare a meno degli squalificati Cannavaro e Berardi. Al loro posto ci sono Ariaudo e Falcinelli. In attacco Sansone e Politano completano la mediana. La partita inizia subito male per la capolista. Sansone dopo 90 secondi fa secco Albiol e viene atterrato dal difensore spagnolo. Rigore netto, che viene trasformato da Falcinelli. Gli azzurri non si perdono d'animo e cominciano a tessere la solita trama di passaggi, fatta di sovrapposizione sugli esterni e inserimenti dei centrocampisti senza palla. Il primo squillo è di Higuain al 9', un tiro impreciso. Due minuti e Insigne calcia vicino al palo la palla del pari Al quarto d'ora Missiroli chiede il cambio per un dolore accusato alla gamba già infortunata e al suo posto c'è Pellegrini.

>>> Leggi su melty <<< Atalanta-Inter 1-1: Highlights, gol e sintesi Serie A 2015-2016

All Goals HD - Napoli 3-1 Sassuolo - 16-01-2016 por LiG2Fr

Il pressing del Napoli continua e al 18' c'è il gol. Insigne dalla linea di fondo serve Callejon sul primo palo: anticipo su Consigli e rete dello spagnolo. Il Sassuolo prova a reagire giocando in contropiede. Tra il 25' e il 28' i neroverdi metteno paura agli azzuri. Falcinelli tutto solo in area con un colpo di testa sbilenco si divora una buona occasione e Politano trova Reina sulla traiettoria. Il Napoli aumenta la pressione perché vuole tornare negli spogliatoi in vantaggio. Al 42' ci riesce con Higuain, bravo a sbucare alle spalle di Ariaudo e infilare di piatto. E' il 19° gol per il Pipita. Nella ripresa dopo appena sette minuti Higuain ha l'occasione per chiudere il match. Hisay soffia la palla a un difensore neroverde, Higuain a rimorchio evita Acerbi con un dribbling e calcia a fil di palo dai 18 metri. Hamsik era arrivato a calciare in posizione migliore ma il Pipita è stato troppo egoista stavolta. Al 60' sempre Higuain ha un'altra occasione per il 3-1 e stavolta da dentro l'area cicca un cross basso di Hysaj. Il Napoli non vuole scoprirsi troppo e prova a gestire il possesso palla senza verticalizzare troppo. Sarri intanto puntella la difesa con Koulibaly al posto di Chiriches. In attacco Mertens da il cambio a Insigne. A cinque minuti dalla fine il Sassuolo costruisce la unica azione pericolosa della ripresa. Cross in area, Falcinelli gira di testa sul secondo palo e Sansone non arriva all'appuntamento col tap-in. La partita sembra destinata a finire così e invece Gonzalo Higuain vuole raggiungere i 20 gol in 20 partite e ci riesce con un sinistro secco a fil di palo.

Crediti: Archivio web, web