Muse, Arctic Monkeys, Blur: I migliori concerti del 2013

Matt Bellamy
Ecrit par

Tre band, tre concerti, tre motivi diversi per cui sono stati eletti i migliori concerti del 2013: le date italiane di Muse, Arctic Monkeys e Blur su melty.it.

È sempre difficile fare una scelta, soprattutto quando ci si trova davanti a prodotti di prim’ordine che hanno messo d’accordo pubblico e critica. Tra i migliori concerti del 2013 quelli di Muse, Blur e Arctic Monkeys sono, a parere di chi scrive, quelli che si sono distinti maggiormente, e per tre motivi diversi. I Muse, che sono stati i protagonisti del trionfale concerto allo Stadio Olimpico di Roma hanno messo a segno quest’anno un risultato che agli inizi della loro carriera era difficile sperare, riuscendo a raccogliere all’interno dello stadio più di sessantamila persone. Musica potente, scenografia originale e pubblico caldissimo: questi gli ingredienti del successo. Tra i punti forte le immagini proiettate sugli schermi durante "Panic Station": ridotti a cartoni animati, Obama, Cameron, Merkel, Putin e Papa Francesco ballano calpestando il globo terrestre. Il concerto è stato ripreso con una tecnologia 4K Ultra High Definition che ha dato vita al film-documentario “Muse Live at Rome Olimpic Stadium”, uscito nelle sale solo per un giorno e ora disponibile in dvd.

Si è parlato invece di un grande ritorno per i Blur, storica band alfiere del brit pop ed eterna nemica dei fratelli Gallagher che hanno infiammato l’Italia nelle date di Milano e Roma. La band, ferma dal lontano 2003 e con i componenti impegnati in altri progetti, si è cimentata nelle hit storiche che hanno accompagnato un’intera generazione: da "Girls and boys" a "Tender" i Blur hanno messo d'accordo il pubblico di Milano composto dai fan dei primi anni e dai giovanissimi che si affacciano per la prima volta al brit pop. Damon Albarn è apparso in gran forma, nonostante i 45 anni: frontman trascinatore che ha stabilito fin dal primo brano un contatto con il suo pubblico che mancava da troppo tempo! Ora i fan e il mondo della musica sono in attesa del nuovo album, previsto per il 2014.

Prova del nove invece per gli Arctic Monkeys che con il quinto album “AM” uscito a settembre hanno raggiunto la maturità artistica e riscontrato il favore di critica e pubblico. A cavallo tra sonorità rock, indie e brit, gli Arctic Monkeys si sono concessi per un unico concerto italiano al Forum di Assago. Buon concerto delle scimmie artiche che dal vivo mostrano la loro parte più “rock”, senza dimenticare il loro inconfondibile sound. Resta un dubbio sulla scelta della location, ormai la preferita a Milano per concerti di grande calibro (vedi Bruno Mars, Queens of the Stone Age e ad aprile 2014 i Franz Ferdinand): a fronte di contenere un numero di persone decisamente alto, nel Mediolamun Forum di Assago viene penalizzata l’acustica, soprattutto per chi si gode il concerto sulle tribune e non nel parterre. Qual è stato secondo voi il miglior concerto del 2013?

Crediti: camcasa, Twitter, onstageweb.com, Archivio web, Archivi web