MTV EMA 2014: One Direction vincono il Best Live 2014

One Direction, MTV EMA 2014
Ecrit par

Gli One Direction vincono la categoria Best Live agli MTV EMA 2014. La boy band di origine irlandese ha battuto quattro big d'eccezione: Katy Perry, Justin Timberlake, Bruno Mars e Beyoncé.

Gli One Direction hanno fatto incetta di statuette agli MTV European Music Awards 2014. La rassegna musicale e televisiva più attesa dai fan europei del canale musicale Mtv è andata in onda ieri sera, domenica 9 novembre, da Glasgow. La diretta tv degli MTV EMA 2014 non ha riservato grandi sorprese quest'anno. Nicki Minaj si è rivelata un'eccentrica conduttrice, ma oltre al suo décolleté prosperoso quest'edizione della rassegna musicale non rimarrà di certo nella storia. Chi invece continua a lasciare il segno nel panorama musicale europeo ed internazionale sono gli One Direction. La boy band anglo-irlandese nata a Londra nel 2010, è composta da Niall Horan, Zayn Malik, Liam Payne, Harry Styles e Louis Tomlinson. La settima serie di X Factor Uk li ha consacrati come star planetarie. Il film del loro concerto “One Direction: This Is Us” è stato in testa ai botteghini di Inghilterra e Stati Uniti. Ieri sera, durante gli MTV EMA 2014 la boy band si è aggiudicata ben tre statuette: Best UK e Ireland Act, Best Pop e Best Live.

MTV EMA 2014: One Direction vincono il Best Live 2014

La concorrenza che gli One Direction hanno battuto per aggiudicarsi il Best Live 2014 agli MTV EMA era fortissima e molto agguerrita. I big che erano in corsa per lo stesso premio erano: Katy Perry, Justin Timberlake, Bruno Mars e Beyoncé. Katy Perry alias Katheryn Elizabeth Hudson non è riuscita a conquistare la statuetta, ma di certo si è consolata con altri premi. La cantante di Santa Barbara, conduttrice per ben tre anni della rassegna musicale MTV, ha infatti vinto i premi Best Look e Best Video. A differenza degli One Direction e di Katy Perry, i due veterani di MTV Justin Timberlake e Beyoncé, che conoscono benissimo le rassegne del canale musicale, sembrano aver perso il loro appleal sui giovanissimi. Entrambi hanno dato scalpore negli anni passati sia per il numero di premi vinti, sia per le loro performance memorabili, ma quest'anno sono rimasti decisamente con l'amaro in bocca. Lo stesso discorso vale per il cantante e produttore discografico Bruno Mars. Chi saranno i protagonisti dell'anno prossimo? La rassegna musicale si è conclusa con una grande notizia per tutti noi: Milanoospiterà l'edizione 2015 degli MTV EMA!

Crediti: Youtube, FOX, getty images